Rimini. Cacciatore denunciato: esercizio dell’attività venatoria con mezzi non consentiti

Cacciatore di San Mauro Pascoli denunciato dai carabinieri della Forestale di Rimini per esercizio dell’attività venatoria con mezzi non consentiti. Appurato come vi fosse un appostamento fisso, mimetizzato nell’ambiente, dal quale proveniva il suono di un richiamo elettroacustico il cui utilizzo è severamente vietato.