Rimini. La Pasqua apre ad un “ponte” festivo lungo oltre due settimane: dal 18 aprile al 5 maggio tante le occasioni per muoversi in Riviera

Il sindaco Gnassi: “Rimini si fa trovare pronta con un’offerta di strutture, servizi e di eventi unica in Italia”.

Non solo Pasqua, ma un lungo ‘ponte’ festivo di oltre quindici giorni da vivere tra centro storico e mare, tra appuntamenti dedicati alla cultura, all’enogastronomia, allo sport e al divertimento. Il calendario 2019 regala un’eccezionale primavera per il turismo, con quattro ‘ponti’ festivi distribuiti tra il 18 aprile e il 5 maggio. Un’opportunità straordinaria per il sistema dell’accoglienza e dell’ospitalità del nostro territorio per mettersi in moto e lanciare l’ormai prossima stagione estiva.

“Si tratta di una coincidenza rara se non addirittura unica – spiega Antonio Carasso presidente di Promozione Alberghiera – La Pasqua così ‘alta’ che si lega ad altri ponti così ravvicinati offrendo molteplici occasioni ai visitatori per muoversi. Inoltre essendo già a metà aprile inoltre tutte le strutture alberghiere, comprese quelle stagionali, potranno aprire ai turisti, offrendo il massimo dell’offerta a nostra disposizione. Prevediamo quindi un aumento di presenze e di turisti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, diffusi tra il week end pasquale, la settimana del 25 aprile e quella del 1° maggio. Molti ad esempio approfitteranno di queste festività ravvicinate per trascorrere la giornata di Pasqua in famiglia e partire subito dopo. Anche la permanenza media sarà più lunga, con almeno 3/4 notti invece che le abituali 2/3. Sarà un turismo composto soprattutto da famiglie incerca di un’offerta che spazia tra parchi tematici, enogastronomia e cultura”.

Le incoraggianti previsioni in termini di presenze che sono supportate da buone previsioni metereologiche: per le prossime gironate a ridosso della Pasqua si annuncia un clima piacevole, con giornate di sole e temperature gradevoli.

“Rimini, la provincia di Rimini, la Romagna si faranno trovare al meglio per queste due settimane che rappresentano un banco di prova per la prossima stagione estiva – dichiara il sindaco Andrea Gnassi – Il calendario ci offre una preziosa opportunità che dobbiamo saper sfruttare al massimo, mostrando tutte le potenzialità e l’offerta che il nostro territorio sa offrire. Ci presentiamo quindi in queste due settimane di ponti con la filiera dell’accoglienza, strutture ricettive e pubblici esercizi, già a pieno regime e con un’offerta di eventi e di proposte unica in Italia, che testimonia il percorso della città verso la valorizzazione della sua identità, della storia e della cultura. A tal proposito stiamo notando come il centro storico di Rimini si stia sempre più affermando come prodotto turistico di appeal per chi ama le città d’arte, apprezzate al pari di realtà dalla forte tradizione”.

Cultura, sport, intrattenimento

Teatro, sport e musica contrassegneranno questo ponte lungo oltre due settimane.

Tra gli eventi da non perdere lo spettacolo itinerante Malatesta, ideato e diretto da Gianluca Reggiani in scena ogni sera dal 13 al 28 aprile a Castel Sismondo, un’occasione per poter ammirare le gesta del grande Sigismondo Pandolfo Malatesta all’interno del suo castello.

Non può mancare poi il Paganello, tradizionale protagonista del weekend pasquale, l’evento che inaugura la lunga stagione degli appuntamenti sportivi sulla sabbia e richiama ogni anno migliaia di frisbeesti provenienti da ogni parte del mondo (venerdì 19 a lunedì 22 aprile).

Giornata speciale martedì 23 aprile Gambalunga 400, le celebrazioni per i 400 anni della prima biblioteca pubblica e civica in Italia. Tra gli ospiti Alessandro Bergonzoni in dialogo con Marino Sinibaldi, direttore di Radio3 e lo storico e filologo Luciano Canfora che terrà una conferenza magistrale sul potere delle parole, al Teatro Galli. E ancora visite guidate e laboratori per bambini. Conclude la giornata l’incontro con Vinicio Capossela al Teatro degli Atti.

Per il weekend del 25 aprile, giorno delle celebrazioni per la Liberazione d’Italia, a Miramare si potrà assistere all’International Fireworks Festival, la Fiera internazionale dei fuochi d’artificio, mentre alla Fiera di Rimini i raduni religiosi di Comunione e Liberazione porteranno a Rimini migliaia persone con il meeting Fraternità (18 – 20 aprile con 5.500 partecipanti), e il congresso dei Lavoratori nei giorni 26 – 28 aprile (8.500 partecipanti). Tante presenze sono annunciate anche per il 13esimo Memorial Papini, il torneo di basket giovanile i programma dal 22 al 25 aprile e che coinvolgerà 120 squadre provenienti da tutta Italia.

Nuove opportunità per scoprire gli spazi del Teatro Galli grazie alle visite guidate previste sabato 20, domenica 21 (Pasqua), lunedì 22 e poi ancora da giovedì 25 a domenica 28 aprile. Sabato 27 mattina e domenica 28 mattina le visite saranno gratuite e saranno condotte da ragazzi coinvolti in un progetto di alternanza scuola-lavoro.

E poi ancora, visite guidate in città e ai musei, mostre, senza dimenticare il concerto di Raf e Tozzi il 30 aprile, e poi tanto sport con podistiche come la Strarimini (28 aprile), cicloturistiche come la manifestazione i Quattro Sassi, e gli eventi per gli amanti dei motori dallo Show dei Motori alla fiera, alla Reunion Rimini.

In occasione del ponte del 1° maggio, la spiaggia di Rimini si trasferisce in Piazzale Fellini con Piacere Spiaggia Rimini, e tu?, il varietà dell’ospitalità dell’estate che dà il via alla stagione balneare con due giorni di spettacoli, musica, cibo, vino e divertimento per grandi e piccoli. Musica dal vivo, stand gastronomici e area bimbi animano anche il Parco Marecchia, zona Ponte Tiberio, con Marecchia Dream Fest.

Dal 3 al 5 maggio Rimini celebra la settima arte con un festival di tre giorni fra mostre, proiezioni, conferenze, masterclass, presentazioni di libri nei luoghi più suggestivi di Rimini e una mostra di grande respiro internazionale DAVID LYNCH. Dreams. A Tribute To Fellini, realizzata dalla Fondazione Fellini di Sion.

Con la Pasqua e l’arrivo della primavera riaprono anche Fiabilandia e i Parchi Costa Edutainment della Riviera romagnola, Italia in miniatura, Oltremare e l’Acquario di Cattolica. Parchi rinnovati e arricchiti di novità e di esperienze e con un calendario di eventi per grandi e piccoli.

 

 

I principali eventi dal 18 aprile al 5 maggio 2019:
IN EVIDENZA

19-20-21 -22-23 -26-27-28 aprile
Rimini, Castel Sismondo
Malatesta
Uno spettacolo itinerante dedicato a Sigismondo Pandolfo Malatesta e ambientato nelle sale di Castel Sismondo, esattamente nel luogo dove l’autore lo aveva immaginato. Nelle sale del castello incontriamo un Sigismondo cinquantenne sulla via del tramonto, stanco ma non domo, isolato, in un’atmosfera carica di tensione. Un testo molto potente, scritto nel 1943 da uno dei più grandi drammaturghi del novecento francese Henry de Montherlant. Un evento unico e, per sua propria natura, irripetibile. Ideazione e regia di Gianluca Reggiani. Lo spettacolo è a numero chiuso per massimo 100 spettatori a replica.
Ore 21.00. Biglietti: • Servizio prenotazione telefonica: +39 349 1465476 (WhatsApp e SMS); posto unico non numerato 15,00 €; spettacolo per 100 spettatori a replica
• Biglietto ridotto 10,00 € per ragazzi dai 10 ai 16 anni e per persone con disabilità che necessitano di accompagnatore; spettacolo consigliato ai maggiori di 10 anni
Chi prenota deve presentarsi a Castel Sismondo tassativamente entro le 20.30 della sera dello spettacolo per ritirare il biglietto (in caso contrario verrà perso il diritto di prenotazione)
Info: www.teatrogalli.it/it/eventonew/malatesta-nuova-edizione

 

da venerdì 19 a lunedì 22 aprile
Spiaggia di Rimini Marina Centro – Bagno 34
Paganello 2019: Kung – Fu Paga
29° edizione del World Beach Ultimate Cup
Per il week-end di Pasqua Rimini sarà presa d’assedio dai dischi volanti del Paganello, la Coppa del Mondo di Beach Ultimate, ovvero il campionato internazionale di frisbee sulla spiaggia.
Si potrà assistere anche ad esibizioni di giocatori di freestyle provenienti da tutto il mondo, la spettacolare e originale disciplina del frisbee a tempo di musica.
Orario: 19 aprile: dalle 20 Welcome Party. 20, 21, 22 aprile: dalle 9 alle 18.
Info: www.paganello.com

 

da venerdì 19 a lunedì 22 aprile
Piazzale Fellini, Rimini Marina centro
Streeat® – Food Truck Festival
Torna per il terzo anno il Food Truck Festival, con musica e cibo di strada di qualità a due passi dal mare. Food Truck da ogni dove propongono le loro migliori specialità, in un clima di festa garantito dall’accurata selezione musicale di Barley Arts. Il tutto accompagnato da una selezione di birre artigianali.
Orario: venerdì dalle 18; sabato 20, domenica 21 e lunedì 22 aprile: dalle 11 a mezzanotte  Ingresso gratuito
Info: www.streeatfoodtruckfestival.com

 

da sabato 20 a domenica 28 aprile
Rimini, Teatro Galli
Visite guidate al Teatro Amintore Galli
Alla scoperta della storia e degli spazi del Teatro Galli
Proseguono le visite guidate alla scoperta degli spazi del Teatro Galli. Un tour della durata di circa quaranta minuti per approfondire la storia del Teatro, scoprire le curiosità tra sala Ressi, loggione e platea. In occasione delle festività pasquali appuntamento sabato 20, domenica 21, lunedì 22 e poi ancora da giovedì 25 a domenica 28 aprile, sia mattina sia pomeriggio. La visita ha un costo di 5 € per gli adulti e 3 € per i bambini da 7 a 11 anni (gratis per i bambini da 0 a 6 anni). E’ necessaria la prenotazione: 329 2103329 (martedì ore 10-13 e giovedì ore 10-13/15-16) oppure in teatro: dal martedì al sabato ore 10-13.Sabato 27 mattina e domenica 28 mattina le visite saranno gratuite e saranno condotte da ragazzi coinvolti in un progetto di alternanza scuola-lavoro.

dal sabato 20 a lunedì 22 aprile
Rimini, Marina Centro, Viale Vespucci
Pasqua al Mare
Mostra mercato dedicata alla festività pasquale. Gli stand del mercatino, che animerà la zona centrale di Marina Centro nelle 3 giornate del weekend di Pasqua, hanno in serbo tante proposte: artigianato, specialità tipiche gastronomiche, prodotti di pasticceria e a base di cioccolato, a cura di Assovespucci
Orario: sabato 20 e domenica 21 aprile dalle 10.00 alle 22.00; lunedì 22 aprile dalle 10 alle 20. Ingresso libero

 

domenica 21 aprile
Piazza Tre Martiri – Rimini centro storico
Rimini Antiqua
In occasione della Pasqua anticipa alla terza domenica del mese l’appuntamento che propone la mostra mercato di oggetti antichi, moderni e vintage in cui è possibile trovare una vasta selezione di oggetti di ceramica, vetro, libri, mobili, gioielli, argenteria e oggetti vari. Orario: dalle 7.30 alle 19.00

 

lunedì 22 aprile
Rimini, da piazzale Fellini al Santuario delle Grazie
Somarlungo
Gita fuori porta del Lunedì di Pasqua al Santuario delle Grazie
Somar Lungo, la tradizionale scampagnata del Lunedì di Pasqua al Santuario delle Grazie di Covignano, è caratterizzata da una sfilata di carrozze e biciclette, che si snoderà lungo la città per ammirare i principali monumenti. L’evento che risale al Settecento è stato recuperato negli ultimi anni e ora è arrivato alla tredicesima edizione. L’iniziativa è a cura dell’Associazione ‘Zeinta di Borg’.
Partenza alle ore 9 dal Caffè delle Rose e arrivo al Santuario delle Grazie alle ore 11. Ore 13 pranzo al sacco o a cura degli Alpini. Partecipazione gratuita

 

lunedì 22 aprile 2019
Ritrovo presso Santuario delle Grazie, via delle Grazie, Rimini Covignano
22° Golden Fest
Camminate non competitive – Corsa panoramica per ammirare la riviera dall’alto.
Alla corsa competitiva di Km 14, in questi anni si sono alternati al via tanti maratoneti provenienti dall’estero ed anche affermati campioni.
Sono previste anche camminate non competitive di Km 8,5 e Km 3.
L’iniziativa è a cura di A.S.D. Golden Club Rimini International.
Orario: dalle 8.00   Iscrizione a pagamento   Info: 328 4659162

 

martedì 23 aprile 2019
Teatro Galli, Teatro degli Atti, Biblioteca Gambalunga – Rimini centro storico
Gambalunga 400. Festa di Compleanno (1619-2019)
Celebrazioni per i 400 anni della prima biblioteca pubblica e civica in Italia
La Biblioteca Gambalunga è stata la prima Biblioteca civica e pubblica aperta in Italia, nel 1619, per merito del ricco e colto mecenate riminese Alessandro Gambalunga, che destinò alla città il suo Palazzo e la sua biblioteca, affinché fosse aperta a tutti. Da qui la scelta di festeggiare la nascita della Gambalunga sottolineandone la funzione di luogo della comunità e di avviare le celebrazioni con una festa di compleanno, simbolicamente fissata il 23 aprile, giornata mondiale del libro. Ricco il programma.Tra gli ospiti Alessandro Bergonzoni in dialogo con Marino Sinibaldi, direttore di Radio3, e il grande storico e filologo Luciano Canfora che terrà una conferenza magistrale sul potere delle parole. E ancora visite guidate e laboratori per bambini. Conclude la giornata l’incontro con Vinicio Capossela al Teatro degli Atti.
Orario: dalle 10 alle 23   Ingresso libero con prenotazione obbligatoria. Info: 0541 704486

 

da giovedì 25 a domenica 28 aprile
Lungomare Spadazzi tra via Latina e via Padova – Rimini Miramare
Miramare International Fireworks Festival
Fiera internazionale dei fuochi d’artificio e sapori del mondo street food.
Quattro giorni di festa con stand, musica e animazione. Clou dell’evento le serate del 25 e 26 aprile caratterizzate da una spettacolare competizione pirotecnica tra Austria e Italia che accenderanno il cielo sulla spiaggia dai bagni dal 143 al 149. In caso di maltempo lo spettacolo pirotecnico verrà posticipato al 27 e 28 aprile.
Orario: dalle 10.00 alle 24.00, spettacolo pirotecnico tra le 22.15 e le 22.30. Ingresso libero. Info: 3299273370 Comitato turistico di Miramare

 

giovedì 25 aprile
Rimini, Parco Cervi, Piazza Tre Martiri, Piazza Cavour, via Cairoli, Piazza Ferrari
Festa della Liberazione d’Italia
Per ricordare il giorno della liberazione dell’Italia dal regime fascista e dall’occupazione nazista, il 25 aprile di ogni anno, in tutta Italia, si celebra la Festa della Liberazione. A Rimini la cerimonia ufficiale del 74° anniversario, ha luogo in piazzale Roma – Parco Cervi, con il raduno delle autorità, delle Forze Armate, delle delegazioni partigiane, combattentistiche e d’Arma, politiche, sindacali, studentesche e cittadine. Dopo aver posto una corona al Monumento della Resistenza, ha inizio il corteo e verranno poste corone al Cippo all’Arco d’Augusto, in Piazza Tre Martiri, in Via Cairoli e in Piazza Ferrari. La commemorazione continua in Piazza Cavour con l’intervento del Sindaco Andrea Gnassi, al quale seguirà l’Orazione celebrativa. Parlerà, Paolo Rossi dell’Anpi di Rimini. Orario:  9.55 – 11.00
Sempre in piazza Cavour, nel pomeriggio, continuano i festeggiamenti con banchetti e stands e dalle ore 16 alle 18: “La danza della liberazione”, balli della tradizione locale con l’Uva Grisa.

 

giovedì 25 aprile
Centro Sportivo Viserba Monte
47^ Camineda straca
9° trofeo Gianfranco Drudi – 41° trofeo Giorgio Pulazza – 38° trofeo Liberazione
La gara podistica organizzata dalla Uisp Rimini, in collaborazione con la Polisportiva Viserba Monte e il Gruppo sportivo “Gli antenati”. Una manifestazione sportiva organizzata nel programma della festa di Liberazione del 25 aprile
Ore: 9.30

 

giovedì 25 aprile
Piazzale Cinema Settebello
Rimininbici 28^ edizione
La tradizionale pedalata ecologica, organizzata dal Dopolavoro FF.SS. e dalle Guardie Ecologiche Volontarie, è organizzata nella giornata della festa della Liberazione del 25 Aprile.
Ore: 9.30

 

giovedì 25 aprile
Rimini via Marecchiese 227
Manifestazione ciclistica ‘Quattro Sassi’
Escursione cicloamatoriale organizzata da Liberabici, è una libera escursione cicloturistica, senza obblighi e vincoli, senza classifiche e punteggi, per vivere una giornata di benessere e divertimento. Un percorso, attraverso la città di Rimini e le colline e borghi dell’entroterra, ricco ed assai vario, con passaggi impegnativi in grado di soddisfare i cicloamatori più esigenti ma al tempo stesso modulabile e adatto anche a chi è meno allenato.
Ore 7.30.  Info: 335 5333713

 

da giovedì 25 a domenica 28 aprile
Rimini Fiera, via Emilia 155
Lo Show dei motori 
Manifestazione dedicata al mondo delle 2 e 4 ruote. Una vetrina delle eccellenze della produzione automobilistica e motociclistica italiana e internazionale. Un’occasione per provare le novità, conoscere i piloti e i protagonisti, assistere a spettacoli di stunt in pista e off-road, divertirsi con i simulatori, il car-washing e prove di guida sicura. Ingresso: 15 €; ridotto: 10 €; bambini sotto i 10 anni ingresso gratuito
Info: 327 324 2484  www.loshowdeimotori.it

 

domenica 28 aprile
Rimini, piazza Cavour (punto di ritrovo x iscrizioni) e piazza Tre Martiri (partenza)
36° edizione della StraRimini
La mezza maratona di Rimini
StraRimini è una gara nazionale UISP di corsa su strada. É la tradizionale mezza maratona della riviera romagnola (Km 21- competitiva), che vanta una storia lunga 35 anni.
La manifestazione propone una serie di prove non competitive che possono essere interpretate ad ogni ritmo e con ogni capacità. in particolare prevede quattro tipologie di percorsi. Abbinata alla mezza maratona agonistica ci sarà una maratonina non agonistica di 10 km e una camminata turistica non competitiva di 5 km. Per i più piccoli ci sarà la mini camminata StraRimini Baby, la podistica ludico motoria di 2 km
Orario: Mezza maratona competitiva e Km 10 non competitiva alle ore 9.30 da piazza Tre Martiri
Km. 5 – Camminata turistica non competitiva (Ludico Motoria) alle 9.30 da piazza Cavour
Strarimini Baby alle 9.45 da piazza Cavour
Info: www.strarimini.it

 

domenica 28 aprile 2019
Cinema Fulgor, c.so d’Augusto, 162 – Rimini centro storico
Le matinée domenicali con la colazione e film al Cinema Fulgor
In proiezione il film ‘Ninotchka’ di Ernst Lubitsch, una storia si dipana tra il governo di Mosca e i suoi commissari e la nobiltà russa a Parigi, risultato è l’ironico intreccio tra politica internazionale e sentimenti.
Nell’altra sala ‘Score – La musica nei film’ di Matt Schrader, un viaggio alla sorgente della creazione delle più belle musiche del cinema moderno, attraverso le esperienze di alcuni dei più iconici compositori contemporanei di Hollywood,
Orario: dalle 10.00 colazione, 10.30 proiezione del film  Ingresso a pagamento
Info: 0541 709545      www.cinemafulgorrimini.it

 

30 aprile e 1 maggio
Rimini, piazzale Fellini
Piacere Spiaggia Rimini… e Tu?
La spiaggia e il mare si trasferiscono in Piazzale Fellini dove viene allestito il Piacere Spiaggia Rimini Village. Due giorni di spettacoli, musica, cibo, vino e divertimento per grandi e piccoli, a cura di Rimini Spiaggia Network.
Orario: 12 – 22. Ingresso libero. Info: www.piacerespiaggiarimini.net

 

martedì 30 aprile
RDS Stadium, piazzale Pasolini 1/c – Rimini
Umberto Tozzi e Raf in concerto
Due artisti e cantanti italiani che con le loro canzoni hanno fatto ballare tutto il mondo, ma soprattutto due amici: RAF e UMBERTO TOZZI oggi tornano a cantare insieme.
Ore 21.00   Ingresso a pagamento   Info: 0541 395698 (RDS Stadium Rimini); 329 0058054 (info e prevendite)

 

30 aprile – 1 maggio
Parco Marecchia (XXV Aprile)
Marecchia Dream Fest
Una maratona musicale e un evento per tutti con tante band che si alterneranno sul palco. Si parte il pomeriggio del 30 aprile, con dj set dal satellite Jackie Rose, ma il clou dell’evento sarà il concertone del primo maggio, dove troverà spazio un omaggio ad un grande della canzone italiana: Fabrizio De Andrè. Si alterneranno Duo Bucolico, Million Dollar Trio, Radio Londra, Tributo a De Andrè con Andrea Amati, Miami and the Groovers, Carlo e le Pulci, Lorenzo Bartolini, Luca Cancian, Giacomo Toni. Nel parco sarà allestito un vero villaggio, con stand gastronomici e un’ampia area giochi per bambini. Orario: 30 aprile 18 – 24, 1 maggio: 12 – 22.  Ingresso libero.
Info: www.primomaggiorimini.it

 

mercoledì 1 maggio
Rimini Museo degli Sguardi Via delle Grazie, 12
In-contro: Intrecci di Culture tra Arte, Passeggiate, Musica, Laboratori
Pic-Nic al Museo: Laboratori, musica, arte

Una giornata speciale per il 1° maggio con un pic nic nel suggestivo giardino del Museo degli Sguardi, con pranzo portarello. L’iniziativa rientra nel progetto di valorizzazione del Museo degli Sguardi di Rimini, che riunisce reperti raccolti nei vari continenti da diversi viaggiatori e collezionisti, dal 2005 a Villa Alvarado, con un allestimento a cura di Marc Augè, nella splendida cornice dei colli di Rimini.
In programma I Mondani, piccolo coro di voci nere (ore11.30). Coro di ragazzi migranti, che ripercorrendo le canzoni legate alle radici storiche italiane, e più precisamente “i canti del lavoro”, intendono portare un messaggio sociale di ricchezza e di empatia. A seguire (ore 12.30) pic nic in giardino e dj set Black Dahlia. Nel pomeriggio dalle ore 16 ‘Arte e Gioco’, uno spazio speciale dell’immaginazione e del “fare” dedicato ai bambini da 4 a 10 (su prenotazione 329 1473098) e Visita guidata alla mostra ‘Oltre gli Sguardi’ (ore 16.30), storie di vita, di culture e di viaggi.

 

da giovedì 2 a domenica 5 maggio
Rimini, RDS Stadium, piazzale Pasolini 1/c
Campionati Italiani assoluti di kickboxing e Trofeo Italia
All’RDS Stadium di Rimini si svolgono i Campionati Italiani assoluti di kickboxing e sport da tatami (point fighting – light contact – kick light), gara valida per la selezione della Nazionale Italiana 2019. In contemporanea ha luogo il Trofeo Italia, gara nazionale open. Orario: giovedì 2 maggio dalle 17 alle 20, venerdì 3 e sabato 4 maggio intera giornata, domenica 5 maggio dalle 9.30
Info: www.fikbms.net/home/eventi/event/169.html

 

dal 3 al 5 maggio
Rimini, varie sedi
Verso il 2020: 100 anni di Fellini
La Settima Arte – Cinema e Industria

Rimini celebra la settima arte con un festival di tre giorni fra mostre, proiezioni, conferenze, masterclass, presentazioni di libri nei luoghi più suggestivi di Rimini.
Apertura di grande respiro internazionale, il 3 maggio, con l’esposizione “DAVID LYNCH. Dreams. A Tribute To Fellini” realizzata dalla Fondazione Fellini di Sion. Una mostra unica, in anteprima italiana, che il grande cineasta David Lynch ha realizzato per omaggiare Federico Fellini ispirandosi all’ultima scena del film “8 ½”. In calendario la cerimonia di consegna del premio di Confindustria Romagna “Cinema e Industria” che sarà attribuito alle figure che si sono distinte nell’universo delle professioni che caratterizzano il settore.
Info: michela.cesarini@discoverrimini.it.

 

domenica 21 aprile 2019
Incontro al Cinema Fulgor, Corso d’Augusto, 162 – Rimini centro storico
Pasqua con l’arte
Passeggiata culturale dal centro storico e al Borgo San Giuliano

Passeggiata culturale nel centro storico per ricordare il più illustre cittadino riminese, il regista Federico Fellini. Si ricorderanno luoghi e personaggi della sua giovinezza, trasfigurati in Amarcord del 1973, vincitore del premio Oscar. La visita partirà dal cinema Fulgor, che si visiterà all’interno, per poi spostarsi nella sala Fellini al Museo della Città, raggiungendo infine il Borgo San Giuliano con i murales dedicati al maestro.
Ore 15.30. Costo di partecipazione €12 a persona (comprensivo di ingresso al cinema).  Info e prenotazioni: 333 7352877  michela.cesarini@discoverrimini.it.

 

sabato 27 e domenica 28
Teatro Galli e Museo della Città
Open Culture
Un’occasione per visitare l’interno del rinato Teatro Galli e il Museo della città sotto la guida degli allievi delle scuole ITT Marco Polo e Liceo Linguistico Valgimigli, che faranno eccezionalmente da ciceroni. Partecipazione libera e gratuita.

 

ogni lunedì
Ponte di Tiberio – Rimini centro storico
Passeggiata al Borgo San Giuliano
Visita guidata al Borgo San Giuliano, il luogo caratteristico con le stradine, i murales a tema felliniano, le case dei pescatori e dei carrettieri, le storie e le tradizioni marinare che creano un’atmosfera fuori dal tempo. La visita permette di scoprire anche le tracce del periodo medievale e approfondire la conoscenza del Ponte di Tiberio. A cura di Cristian Savioli
Ore 21.00 ritrovo presso l’edicola del parcheggio del Ponte di Tiberio
A pagamento e su prenotazione.  Info: 333 4844496   www.cristiansavioli.altervista.org

 

ogni martedì
Viale A. Vespucci, 12 ritrovo presso Bike Tour Rimini
Ciclo visita ai luoghi della Rimini Romana
Una visita completa per scoprire oltre i luoghi più conosciuti anche quelli più nascosti. Oltre a Ponte di Tiberio, Arco d’Augusto, Anfiteatro e Domus, anche Porte Montanara, l’ultimo miliario romano della via Flaminia, il bivio tra via Emilia e Popilia. A cura di Cristian Savioli
Ore 9.00. Costo: 18 € con bici propria, 25 € con noleggio. Info e prenotazioni: 333 4844496   www.cristiansavioli.altervista.org

 

ogni giovedì
Arco d’Augusto – Rimini centro storico
Rimini Classica
Passeggiata nei luoghi per cui Rimini è una città d’arte: quelli della Rimini Romana, il Tempio Malatestiano, Castel Sismondo, visitando i monumenti antichi lungo i ‘nuovi’ percorsi disegnati dopo la riqualificazione cittadina.cittadini
Ore 21.00 ritrovo presso l’edicola del parcheggio del Ponte di Tiberio A cura di Cristian Savioli.
A pagamento e su prenotazione.   Info: 333 4844496

 

ogni venerdì
Viale A. Vespucci, 12 ritrovo presso Bike Tour Rimini
Ciclo Visita Felliniana
I luoghi vissuti e frequentati dal regista, quelli ricostruiti nei suoi film, tra cui le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del ‘riposo’, il cinema Fulgor e la casa di Amarcord.
Orario: mattino ore 9.00 o sera ore 21.00 presso Bike Tour; pomeriggio ore 16.30 presso edicola del parcheggio del borgo San Giuliano;
Costo: 18 € con bici propria, 25 € con noleggio. Info e prenotazioni: 333 4844496   www.cristiansavioli.altervista.org