Rimini. Padre di famiglia denunciato per molestie sessuali: 14enni rischiano processo per calunnia

Ricordate la vicenda del padre di famiglia denunciato per molestie sessuali perché accusato di avere palpeggiato due minori alle Befane? Ebbene come spesso accade i fatti prendono tutta un’altra piega. Perché la polizia ha approfondito chiaramente tutta quanta la faccenda, cominciando a visionare le telecamere per comprendere la dinamica delle cose. Ebbene si vede l’uomo che passa accanto alle due ragazzine, ma nemmeno le sfiora e tira dritto, tra loro non c’è alcun contatto. Ma la cosa sorprendente è che quando lui va a sedersi, sono le 14enni che lo raggiungono e gli si mettono vicino. E ora rischiano loro una denuncia, per calunnia.