1000 Miglia: vincono Vesco e Salvinelli su Alfa Romeo 6C

Giu 19, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BRESCIA, 19 GIU – Andrea Vesco e Fabio Salvinelli
    hanno vinto la 1000 Miglia 2022. L’equipaggio numero 46, a bordo
    di Alfa Romeo 6C 1750 SS ZAGATO del 1929, fa il bis del successo
    ottenuto nell’edizione 2021. Per Vesco, primo anche nel 2020 a
    fianco di papà Roberto, c’è la doppia soddisfazione di aver
    sfatato un tabù che resisteva da 22 anni. Solo Giuliano Cané,
    tra il 1998 e il 2000, era riuscito a imporsi in tre edizioni
    consecutive della “corsa più bella del mondo”.
        Al secondo posto, proprio come un anno fa, l’equipaggio
    numero 40 formato da Andrea Luigi Belometti e Gianluca Bergomi
    su Lancia Lambda Spider Tipo 221 del 1929. Terzo gradino del
    podio per l’equipaggio numero 8 formato da Lorenzo e Mario
    Turelli su O.M. 665 S MM Superba 2000 del 1929. A Silvia Marini
    e Irene Dei Tos, su Bugatti T40 del 1929, va invece la Coppa
    delle Dame.
        Quattro i vincitori dei trofei speciali collegati alle Prove
    Cronometrate. Lorenzo e Mario Turelli, su O.M. 665 S MM Superba
    2000 del 1929, si aggiudicano il Trofeo Nuvolari, dedicato ai
    130 anni dalla nascita di Tazio Nuvolari. A Giovanni Moceri e
    Valeria Dicembre, su Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928, va
    il Trofeo Repubblica di San Marino.
        Andrea Vesco e Fabio Salvinelli, oltre alla vittoria della
    gara, conquistano anche il Trofeo Città di Siena. Il Trofeo del
    Centenario dell’Autodromo di Monza se lo aggiudicano Alberto e
    Giuseppe Scapolo su O.M. 665 S MM Superba 2000 del 1929. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Motonautica: Fim rinvia Gp F1 in Italia per siccità fiume Po

    Motonautica: Fim rinvia Gp F1 in Italia per siccità fiume Po

    (ANSA) - ROMA, 30 GIU - La Federazione italiana motonautica, organizzatrice insieme alla Regione Emilia Romagna e alla società "Motonautica San Nazzaro", dei due Gran Premi di F1 di motonautica, previsti sul fiume Po nei giorni 15-16-17 luglio, presso il Centro...

    Draghi da Mattarella, punto su G7 e Nato. Alta tensione nel governo

    Draghi da Mattarella, punto su G7 e Nato. Alta tensione nel governo

    Draghi da Mattarella. E' stato fatto il punto sugli impegni internazionali. Il presidente del Consiglio Mario Draghi si è recato stamane al Quirinale per incontrare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il premier - si spiega in ambienti del Quirinale - è...