A Internet Festival salute 5G e escape room su Afghanistan

Ott 8, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – PISA, 08 OTT – Meditare in realtà aumentata grazie a
    una app immersiva, sperimentare i servizi sanitari del futuro
    con tecnologie 5G, confrontarsi con un conflitto a distanza e
    sfuggire ai rischi usando il modello di una escape room,
    indossare un visore per entrare in una realtà parallela,
    mangiare un concerto: sono solo alcune delle esperienze che sarà
    possibile provare in prima persona domani all’Internet Festival,
    in corso a Pisa fino a domenica.
        Le installazioni interattive da testare sono al Centro
    Congressi Le Benedettine, dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle
    18.30. Tra queste si inaugurano le due escape room “Escape from
    Benedettine”, a cura di Fosforo: la festa della scienza, ed “Escape War!,” a cura di Emergency, ambientata in Afghanistan
    per proiettare i giocatori nella vita di chi ogni giorno, da
    oltre 40 anni, subisce una guerra che ha causato milioni di
    morti, profughi e centinaia di migliaia di feriti e mutilati. Il
    mondo 3D è protagonista nell’installazione di Andrea Camporeale,
    Interazioni VR, che permette al visitatore di animare un avatar
    virtuale, e in quella a cura di VG Perspective dedicata al mondo
    del videogioco, “Luoghi oltre lo schermo”.
        “MedinItaly”, invece, è un’esperienza sonora meditativa in
    realtà virtuale ambientata nel paesaggio italiano e pensata per
    alleviare lo stress quotidiano. L’installazione, sviluppata e
    progettata da La Jetèe – Roberto Malfagia, Francesca Nucci,
    Giampaolo Capobianco, combina il meglio delle tecnologie
    contemporanee con le pratiche della Mindfullness e del Binaural
    Sound Healing. “5G for Mobile Health” è infine il nome del
    progetto della Scuola Superiore Sant’Anna dedicato al ruolo
    sempre più centrale dei servizi di mobile health and e-health,
    (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Martina Colombari positiva al Covid, molti messaggi sui social

    Martina Colombari positiva al Covid, molti messaggi sui social

       "Mannaggia…. questo Covid è proprio str...! Beccato! (fatto tampone prima di recarmi su un set). Per fortuna solo un lieve raffreddore e perdita dell'olfatto. Se non avessi fatto il vaccino sarebbe stato molto peggio!!!". E' il post con cui Martina...

    Pazienti morti in corsia, pg chiede conferma dell’ergastolo

    Pazienti morti in corsia, pg chiede conferma dell’ergastolo

    (ANSA) - BOLOGNA, 25 OTT - La Procura generale di Bologna con il sostituto pg Luciana Cicerchia ha chiesto la conferma dell'ergastolo, nell'appello ter per Daniela Poggiali, 49enne ex infermiera accusata di avere ucciso una sua paziente, la 78enne Rosa Calderoni, con...