A Pesaro prima assegnazione cognome madre dopo Consulta

Apr 29, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ANCONA, 29 APR – Prima decisione di un Tribunale in
    Italia di assegnazione del cognome materno al figlio minorenne
    dopo la pronuncia della Corte Costituzionale, che sancisce la
    possibilità del doppio cognome.
        Il Tribunale di Pesaro, con provvedimento emesso ieri 28 aprile
    e depositato oggi, ha accolto il ricorso presentato dagli
    avvocati Andrea Nobili e Bernardo Becci dello studio NBBZ di
    Ancona, per la madre di un minorenne che chiedeva il
    riconoscimento anche del cognome materno al figlio, nonostante
    l’opposizione del padre. Secondo i due legali si tratta della
    prima decisione di questo tipo in Italia dopo la recentissima
    pronuncia della Consulta, che “viene espressamente richiamata
    nel decreto del Tribunale di Pesaro, il quale ha ordinato
    all’Ufficiale dello Stato civile del Comune ove risiede il
    minore la modifica dello stato di nascita, aggiungendo il
    cognome materno”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Attacco hacker russi a siti istituzionali Italia

    Attacco hacker russi a siti istituzionali Italia

    (ANSA) - ROMA, 20 MAG - Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso fin dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla stessa Polizia postale, che sta lavorando per proteggere i siti. A lanciare l'offensiva informatica il collettivo russo...

    Giappone: inflazione ai massimi da 7 anni, al 2,1%

    Giappone: inflazione ai massimi da 7 anni, al 2,1%

    L'aumento dei prezzi delle materie prime e la svalutazione dello yen spingono l'inflazione in Giappone ai massimi da 7 anni, superando l'obiettivo della Banca centrale (Boj) per la prima volta dal 2015. In base ai dati del ministero delle Comunicazioni nel mese di...