A studentessa toscana il premio “Studio e sport Fiamme gialle”

Nov 19, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 19 NOV – Nell’ambito del XXV Premio
    Internazionale Fair Play Menarini 2021, tra i vari prestigiosi
    riconoscimenti assegnati, anche il premio Fiamme Gialle “Studio
    e Sport”, attribuito a Castiglion Fiorentino ogni anno ad uno
    studente della Provincia di Arezzo, individuato dall’ Ufficio
    Scolastico Provinciale, per essersi particolarmente distinto sia
    nello studio che nella pratica sportiva. Il premio quest’anno è
    stato assegnato a Sofia Fiorini, marciatrice della società
    Libertas Livorno, del Liceo Scientifico G.Galilei di Poppi
    (Arezzo).
        Alla studentessa, premiata nel corso della cerimonia dal
    Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, Gen.B.
        Vincenzo Parrinello, e dall’ olimpionica gialloverde Giulia
    Quintavalle, è stata inoltre riservata la possibilità di essere
    ospite per un weekend, presso il Centro Sportivo delle Fiamme
    Gialle a Castelporziano.
        Per Sofia è stata organizzato uno speciale fine settimana
    perché, in virtù della disciplina sportiva da lei praticata, la
    marcia, trascorrerà il weekend con la neo campionessa olimpica
    Antonella Palmisano.
        Oggi, al suo arrivo, è stata accolta proprio da Antonella, dal
    marito Lorenzo Dessi e dalle marciatrici della sezione giovanile
    Fiamme Gialle “Gaetano Simoni”, con i quali ha visitato gli
    impianti del Centro Sportivo e subito dopo ha pranzato presso la
    mensa insieme agli atleti gialloverdi.
        Il programma del weekend sarà denso di impegni non solo
    sportivi, ma anche culturali. Nelle giornate che trascorrerà a
    Castelporziano, saranno organizzate da Lorenzo delle sedute di
    allenamento, sia insieme alle marciatrici della sezione
    giovanile, coetanee e avversarie in campo di Sofia, sia con la
    campionessa olimpica Antonella. E dopo le fatiche non potrà
    mancare, in un weekend nella Capitale, una parte culturale e di
    svago, in cui la giovane studentessa sarà accompagnata da
    Antonella e Lorenzo, alla scoperta delle bellezze storiche e
    monumentali di Roma. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Green pass falsi su Telegram, scoperti autori truffa

    Green pass falsi su Telegram, scoperti autori truffa

    (ANSA) - ROMA, 27 NOV - Proponevano sulle chat di Telegram green pass perfettamente funzionanti, in vendita a cento euro l'uno. La truffa è stata scoperta dal Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di Finanza in un'indagine coordinata dalla...