A24/A25: Consiglio Stato ribalta Tar, torna a Anas

Ago 1, 2022

Condividi l'articolo

Ancora un colpo di scena nella gestione delle autostrade abruzzesi e laziali A24 e A25, il controllo infatti torna nelle mani di Anas, come aveva stabilito un decreto legge del consiglio dei ministri il 7 luglio scorso.
   Il Consiglio di Stato, con un apposito decreto, ha riformato la ordinanza del Tar del Lazio che aveva concesso per due volte la sospensiva della decisione del Cdm accogliendo il ricorso della concessionaria Strada dei Parchi spa che si era rivolta ai giudici amministrativi contro la revoca in danno per gravi inadempienze della concessione. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Incendio in abitazione a Milano, morta una donna

    Incendio in abitazione a Milano, morta una donna

     Una donna è morta in seguito all'incendio sviluppatosi nel proprio appartamento al sesto piano di un palazzo di via Savona, nella zona dei Navigli di Milano. Il corpo è stato trovato carbonizzato dai vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme. Ancora...

    Torna l’acqua a Courmayeur, acquedotto riparato

    Torna l’acqua a Courmayeur, acquedotto riparato

     "I lavori di riparazione dell'acquedotto comunale, interessato nella sera del 5 agosto dalla frana in Val Ferret, sono sostanzialmente terminati". Lo fa sapere il Comune di Courmayeur, dove la mancanza di acqua, in questi giorni, ha creato pesanti disagi a...