Accolte tutte le domande: in arrivo oltre 220mila euro per le scuole di sci dell’Emilia-Romagna

Dic 22, 2021

  • Condividi l'articolo

    archivio Agenzia informazione e comunicazione Giunta regionaleSono in arrivo i contributi per le scuole di scii dell’Emilia-Romagna che hanno risposto al bando regionale del luglio scorso e che riceveranno a breve i fondi statali sui propri conti correnti. Sono state accolte infatti, con provvedimento della Giunta, tutte e 19 le domande presentate.

    Si tratta di più di 220mila euro (223,208,34) che fanno parte della prima tranche del “pacchetto ristori neve” per oltre 1,1 milioni di euro di risorse statali messo a disposizione dalla Regione per gli operatori del turismo bianco (scuole di sci e maestri di sci) che hanno particolarmente sofferto le chiusure dello scorso anno stabilite a livello nazionale per far fronte all’emergenza Covid-19.

    Per quanto riguarda la prima tranche è ancora aperto, con scadenza il 30 dicembre prossimo, il bando dei maestri di sci, mentre è stata approvata in questi giorni la convenzione con Unioncamere per il bando dedicato ai comprensori sciistici per ulteriori più di 6 milioni di euro che andrà a completare l’erogazione dei ristori per le attività turistico-sportive della montagna.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Istat, cala la fiducia a gennaio. Imprese ai minimi da 9 mesi

    Istat, cala la fiducia a gennaio. Imprese ai minimi da 9 mesi

     A gennaio 2022 si stima una diminuzione sia dell'indice del clima di fiducia dei consumatori (da 117,7 a 114,2) sia dell'indice composito del clima di fiducia delle imprese (da 112,7 a 105,4). Lo rileva l'Istat, sottolineando, in particolare, che l'indice di...

    Carenze forniture non fermano Apple, trimestre record

    Carenze forniture non fermano Apple, trimestre record

    Apple dei record nonostante le difficoltà nelle catene di approvvigionamento. Cupertino chiude il primo trimestre dell'esercizio fiscale con ricavi record per 123,95 miliardi di dollari, in crescita dell'11% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e sopra le...