Ad Bayern, Haaland può lasciare Dortmund in estate per 75 mln

Dic 25, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 25 DIC – Ad una settimana dal fischio d’inizio
    del mercato invernale – così in Inghilterra, Germania e Francia,
    mentre in Italia e Spagna si comincia il 3 gennaio – torna al
    centro dell’attenzione l’attaccante norvegese Erling Haaland, il
    più desiderato per chi può permetterselo ma che il Borussia
    Dortmund cerca di trattenere. Il tabloid tedesco Bild ha
    intervistato l’ad del Bayern Monaco, Oliver Khan, il quale ha
    sottolineato che Haaland ha un legame col Dortmund fino al 2024 “ma può lasciare il Borussia già in estate per 75 milioni di
    euro”.
        Una cifra abbordabile, quella della clausola rescissoria,
    anche per il potente e ricco Bayern, anche se di recente il
    presidente del club, Herbert Hainer, ha dichiarato che nella
    rosa c’è già il “miglior attaccante del mondo”, Robert
    Lewandowski. Mentre al Borussia cercano di trattenere il
    fuoriclasse proponendogli un raddoppio dello stipendio ad essere
    in prima fila per portarselo a casa, secondo la Bild, sono il
    Real Madrid e le sue squadre di Manchester, il City e lo United.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • BELLARIA IGEA MARINA. IL CORSO DI SCRITTURA ONLINE FIRMATO KAS8 FACTORY

    BELLARIA IGEA MARINA. IL CORSO DI SCRITTURA ONLINE FIRMATO KAS8 FACTORY

    Il Centro culturale Kas8 Factory organizza un corso di scrittura online, che sarà tenuto dall’autrice Anna Silvia Armenise . Articolato in quattro lezioni di un'ora e mezza, che si svolgeranno su piattaforma Zoom, il corso mira a fornire ai partecipanti conoscenze di...

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

       "La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi, e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale, molto comune, che normalmente si sente ma io non l'avevo mai sentita.    Mi hanno detto...