Adobe celebra 50 anni Ziggy Sturdust, kit ispirato a Bowie

Giu 14, 2022

  • Condividi l'articolo

    Trasformarsi nell’iconica maschera di Ziggy Sturdust lanciata 50 anni fa da David Bowie, con pennelli per il trucco ispirati alle tecniche e ai coloiri audaci dell’artista e che prendono il nome da alcuni dei suoi più grandi successi come Ashes to Ashes e Changes. E’ il regalo che fa Adobe ai fan dell’artista inglese che quest’anno avrebbe compiuto 75 anni. “L’impatto di Bowie sulla creatività, sul progresso dell’arte e sulla sperimentazione dell’individualità non potrà mai essere sottolineato abbastanza. Per rendergli omaggio, abbiamo creato un kit di strumenti degno di un uomo delle stelle”, spiega la società tecnologica nota per i suoi prodotti di video e grafica digitale come Photoshop.

    Il kit di strumenti digitali racchiusi in un minisito creato ad hoc sono disponibili all’interno di Photoshop, Illustrator, Fresco, Substance e Adobe Express. Diverse soluzioni sono ispirate a tessuti e modelli degli abiti indossati sul palco da Bowie, sfondi dai colori vivaci e adesivi che riprendono le grafiche più celebri dell’artista che ha creato diversi alter ego nella sua carriera. C’è anche una sezione con un camerino digitale che si aprirà il primo luglio e promette una esperinza “immersiva”.

    L’iniziativa di Adobe è supportata da Bowie 75, lanciata dai canali social ufficiali dell’artista dal giorno del suo compleanno, l’8 gennaio. “Le opere creative di David – scrivono a proposito di questa iniziativa – erano incredibilmente soggettive, chiunque le poteva interpretare in modo diverso.

    Questo rende la creazione dei nuovi strumenti di Adobe un modo perfetto per celebrare la sua eredità, incoraggiando altre persone a impegnarsi attraverso l’arte e l’espressione individuale, e a liberare la propria personalità creativa”.

       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • ‘Principe Carlo prese donazione in valigia con 1 mln di euro’

    ‘Principe Carlo prese donazione in valigia con 1 mln di euro’

    Il principe Carlo d'Inghilterra avrebbe accettato una valigia contenente un milione di euro in contanti da un ex premier del Qatar, sheikh Hamad bin Jossim, una di tre donazioni per un totale di 3 milioni di euro in contanti fatte fra il 2011 e il 2015 e versate poi...

    G7: i leader uniti contro Mosca, divergenze su gas e petrolio

    G7: i leader uniti contro Mosca, divergenze su gas e petrolio

    Dal castello di Elmau, in Germania, i leader del G7 mandano un messaggio di unità all'indirizzo del Cremlino, affermando una compattezza granitica sul fronte della guerra, anche se sul petrolio e sul gas le divergenze non sono ancora appianate. G7, l'arrivo dei capi...