Adunata Alpini, a Rimini hotel verso il tutto esaurito

Mag 2, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – RIMINI, 02 MAG – Ha preso il via l’attesa settimana
    degli alpini a Rimini. Quella che fra tre giorni entrerà nel
    vivo e che porterà bande e fanfare, tornei, esibizioni, mostre e
    che si concluderà con la grande sfilata che durerà tutta la
    giornata di domenica con la parata sul lungomare di circa 90mila
    alpini.
        Un’edizione carica di significato quella della 93ma Adunata
    nazionale Alpini Rimini – San Marino dato che è slittata di due
    anni a causa della pandemia e che festeggerà i 100 anni dalla
    prima adunata nazionale, i 150 anni dalla costituzione del Corpo
    degli alpini e i 100 anni di fondazione della sezione Bolognese
    Romagnola.
        Un’edizione da tutto esaurito negli alberghi e che già vede
    l’arrivo delle penne nere in città. Da alcuni giorni sono ospiti
    degli hotel gli organizzatori della manifestazione, mentre la
    curva delle occupazioni – fanno sapere dal Comune – cresce in
    modo deciso a partire da mercoledì sera, la vigilia
    dell’apertura dell’evento, con il picco massimo nelle notti
    prenotate fra venerdì e sabato.
        Sono più di 450.000, secondo gli organizzatori dell’Associazione
    nazionale alpini (Ana), le presenze stimate fra giovedì e
    domenica, tra iscritti, familiari e affezionati.
        Gli operatori dell’ente turistico VisitRimini sono occupati a
    rispondere alle chiamate di richiesta di informazioni sulla
    città e sulle visite guidate che coinvolgono anche i borghi
    dell’entroterra. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Accuse molestie per Musk, SpaceX pagò 250.000 dollari

    Accuse molestie per Musk, SpaceX pagò 250.000 dollari

    (ANSA) - ROMA - Accuse di molestie per Elon Musk. Una ex assistente di volo che lavorava per la flotta di aerei privati di SpaceX ha accusato Musk di averle mostrato il suo pene, di averla toccata senza consenso e di averle offerto in regalo un cavallo in cambio di un...

    Hacker Killnet mettono nel mirino 50 obiettivi italiani

    Hacker Killnet mettono nel mirino 50 obiettivi italiani

    Il collettivo Killnet ha lanciato nella tarda serata di ieri un avviso sui propri canali Telegram per attacco ad un lungo elenco di obiettivi, una cinquantina in tutto tra ministeri, aziende, autorità di garanzia, media, organi giudiziari. "Fuoco a tutti" hanno...