Aereo su scuola: Salvemini riprende vita con un corteo video

(ANSA) – BOLOGNA, 18 NOV – Un piccolo gruppo di studenti
dell’Istituto tecnico Salvemini di Casalecchio di Reno (Bologna)
si incarica di rappresentare tutti i compagni di oggi e di ieri
e si carica sulle spalle l’immagine monumentale che l’artista
Virginia Zanetti ha realizzato insieme a loro. La scuola appare
vuota, ma non lo è: riprende vita con questo inaugurale corteo,
con una grande fotografia che racconta di resistenza e di
rinascita. È con questo video che si aprono le commemorazioni
per il 30/o anniversario della strage che colpì l’Istituto
tecnico di Casalecchio: era il 6 dicembre del 1990 quando un
aereo militare in avaria, dopo che il pilota si lanciò con il
seggiolino eiettabile, si schiantò sulla scuola causando la
morte di 12 ragazzi, della 2A, e 88 feriti. Al termine dei
processi la strage venne attribuita a un tragico incidente.
    Il programma delle commemorazioni, presentato oggi dalla
presidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Emma
Petitti, dal sindaco di Casalecchio, Massimo Bosso, dal
presidente dell’associazione dei familiari delle vittime,
Roberto Alutto, e dal preside del Salvemini, Carlo Braga,
prevede una serie di iniziative, tutte online a causa della
pandemia, che cominceranno il 25 novembre, organizzate insieme
ai Comuni delle vittime: ognuno ha scelto un’arte diversa per
ricordarle. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte