Al via il censimento italiano dei Luoghi del cuore

Mag 12, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 12 MAG – Tornano ‘I Luoghi del Cuore’, il
    più grande censimento spontaneo del patrimonio culturale
    italiano organizzato dal Fai – Fondo per l’Ambiente Italiano
    Ets, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, giunto alla sua
    undicesima edizione.
        Dal 12 maggio al 15 dicembre 2022 sarà possibile votare i
    propri luoghi del cuore e spingere più persone possibile ad
    esprimere le proprie preferenze. Quanti più voti avranno, tanto
    più potranno accedere al finanziamento messo a disposizione dal
    Fai grazie alla partnership con Intesa Sanpaolo per un progetto
    di restauro e valorizzazione. Dal 2003 l’iniziativa ha raccolto
    9,6 milioni di voti in favore di oltre 39.000 luoghi in più di
    6.500 comuni: luoghi cari, da salvare dall’abbandono, dal
    degrado o dall’oblio, perché siano recuperati e valorizzati,
    conosciuti e frequentati. Come nelle passate edizioni, anche in
    questa il Fai lancia una classifica speciale di luoghi, cui
    spetterà un premio speciale, il Premio Intesa Sanpaolo: ‘i
    Borghi e i loro luoghi’.
        “È uno straordinario esercizio di democrazia, che dà potere
    ai singoli cittadini, chiamandoli alla partecipazione e
    richiamandoli alla responsabilità che tutti abbiamo”, afferma il
    presidente del Fai Marco Magnifico.
        Nell’ambito dell’iniziativa ‘I Luoghi del Cuore’, Fai e
    Intesa Sanpaolo hanno finora sostenuto 139 progetti di restauro
    e valorizzazione in 19 regioni.
        “I Luoghi del Cuore non potrebbero che nascere in Italia, il
    Paese dell’arte e della bellezza. Il fulcro del progetto rimane
    la salvaguardia del patrimonio artistico, architettonico e
    naturalistico italiano, uno dei grandi impegni di Intesa
    Sanpaolo”, spiega il presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria
    Gros-Pietro. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Yuliia, bibliotecaria a Kiev, mediatrice a Brera

    Yuliia, bibliotecaria a Kiev, mediatrice a Brera

    (ANSA) - MI suoi figli vanno a scuola e si sono già fatti degli amici, lei sorride orgogliosa mostrando la 'giostra delle storie' dove nei prossimi giorni leggerà favole in ucraino ai bambi scappati dalla guerra, mentre una collega lo farà in italiano, per i loro...

    E’ morto l’attore Gennaro Cannavacciuolo

    E’ morto l’attore Gennaro Cannavacciuolo

    (ANSA) - ROMA, 24 MAG - E' morto improvvisamente questa mattina a Roma l'attore e cantante Gennaro Cannavacciuolo. A darne notizia all'ANSA, la moglie Christine.    Sessant'anni appena compiuti, originario di Pozzuoli (NA), Cannavacciuolo era cresciuto...