Al via La Terrazza della Dolce Vita, salotto culturale a Rimini

Lug 30, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – Al via sabato 30 luglio la terza
edizione di LA TERRAZZA DELLA DOLCE VITA, i salotti culturali di
Simona Ventura e Giovanni Terzi ospitati fino al 10 agosto nel
giardino del Grand Hotel di Rimini, l’hotel dei sogni come
raccontato da Federico Fellini nel suo Amarcord.
    Ad aprire alle 18.15 saranno il giornalista televisivo
Alessandro Cecchi Paone, il cantautore Giovanni Caccamo e
Pierguido Iezzi (CEO di Swanscan), che insieme a Simona Ventura
daranno vita a un talk show per parlare di futuro.
    Maria Grazia Cucinotta sarà l’ospite di domenica 31 luglio.
    Insieme a lei arriveranno a Rimini il direttore del settimanale “Chi” Alfonso Signorini e Antonio Fantin (nuotatore e campione
olimpico paralimpico).
    Gli incontri proseguiranno per tutta la prossima settimana, a
cominciare da lunedì 1 agosto in cui saranno ospiti del salotto
di Giovanni Terzi e Simona Ventura il giornalista direttore
dell’ANSA Luigi Contu, insieme ad Al Bano ed Edoardo Bennato.
    Interverrà anche il presidente della Regione Emilia-Romagna
Stefano Bonaccini.
    Alla Terrazza della Dolce vita si affianca lunedì 1 agosto la “Terrazza Off” e l’evento si sposta in piazzale Federico Fellini
con il concerto alle 21.30 di Al Bano.
    Gli incontri e gli spettacoli sono a ingresso gratuito.
    Un’anteprima di Terrazza OFF parte già questo weekend in piazza
Malatesta a Rimini con “Peter Pan nei giardini di Kensington”.
    La piazza diventa un luogo incantato, tra coreografie volanti e
videoproiezioni d’autore, per spalancare gli occhi al sogno e
viaggiare in un’epoca fuori dal tempo. Uno spettacolo live con
coreografie volanti e proiezioni, fra magia e stupore, e che
trasforma l’outdoor del?Fellini Museum?in un luogo dove poter
sognare un eterno presente con un grande evento dedicato ai
bambini e a quegli adulti che vorrebbero vivere in una infanzia
perenne.
    Lo spettacolo si svolge da fine luglio a metà agosto e inizierà
venerdì 29 luglio e sabato 30 alle 21.30 con replica ore 22.30.
    Contestualmente i musei Fellini Museum e P.A.R.T. rimarranno
aperti dalle 20.00 alle 24.00 ad ingresso gratuito. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte