• Alla Berlinale Favino poliziotto e Troisi di Martone

    Condividi l'articolo

    Glamour e film popolari in Galà Premiere, tavole rotonde, riflettori su temi attuali, formati insoliti e l’onore di straordinarie personalità del cinema: Berlinale Special è uno dei programmi più versatili del festival (16-26 febbraio). Oltre ai film già annunciati sono stati confermati oggi altri otto film. “Berlinale Special ci porta in un viaggio dal mondo aspro e vivace del Gropius Stadt di Berlino del 2003 a una Hong Kong caotica e iperattiva, dall’ultima notte di un poliziotto (interpretato da Pierfrancesco Favino) a Milano, al mondo cruento di adolescenti in Australia. Continua a portarci dal necessario ricordo di una tragedia nascosta perpetrata in Africa dalle truppe coloniali tedesche alla fine del XIX secolo a un’imperturbabile assassina in Corea del Sud (la sempre sorprendente Jeon Do-yeon), per finire con l’inaspettato trasformazione di Helen Mirren in Golda Meir e un omaggio all’amato attore e regista Massimo Troisi di Mario Martone”, afferma il direttore artistico Carlo Chatrian. La seconda tranche di film presentati alla Berlinale Special “è un ottimo esempio di quanto possa essere colorato, vibrante, impegnato, divertente e avvincente il cinema”, conclude. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte