Alpini: partecipa all’adunata a 105 anni

Mag 8, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – RIMINI, 08 MAG – Giovanni Alutto è nato il 15
    novembre 1916 ed è il decano degli alpini. Non è voluto mancare
    allo sfilamento sul lungomare di Rimini in occasione
    dell’adunata nazionale delle penne nere. “La desideravo, sono
    due anni che l’aspettavo. Ho 105 anni, potrebbe essere l’ultima
    per me. Per me è tanto”, ha detto a margine dell’evento prima di
    raggiungere il palco d’onore. Alutto è sopravvissuto alla
    campagna di Russia della seconda guerra mondiale.
        Ma non solo. Ha combattuto “dal fronte occidentale
    all’Albania. E poi da ultimo in Russia”, ha ricordato. “Avevo
    una piccola responsabilità perché ero sotto ufficiale, era il
    mio lavoro da fare”. La sua è una lunga vita piena di ricordi.
        “Sono nato con la camicia, sono nato fortunato. Ho fatto tutto.
        Sono sempre stato bene”, ha detto. Oggi per partecipare
    all’adunata “ho avuto l’onore che i militari mi sono venuti a
    prendere”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Play off di Serie B: andata semifinale, Brescia-Monza 1-2

    Brescia-Monza 1-2 nella semifinale di andata dei play off del campionato di Serie B, giocata al 'Rigamonti'. Padroni di casa in vantaggio con Moreo al 7' pt, poi doppietta di Gytkjaer al 44' pt e all'11' st (rigore). La partita di ritorno si giocherà domenica, 22...

    Eintracht vince l’Europa League, Ranger ko ai calci di rigore

    Eintracht vince l’Europa League, Ranger ko ai calci di rigore

    L'Eintracht Francoforte ha vinto l'Europa League 2021-'22 battendo i Rangers Glasgow per 6-5 dopo i rigori (1-1 al 90' e dopo i supplementari) nella finale giocata a Siviglia La cronaca SI VA AI CALCI DI RIGORE! Eintracht-Rangers 1-1, Kent allo scadere manca il...