“Anche Mussolini ha vinto le elezioni”. Letta e l’ossessione del fascismo

Condividi l'articolo

Enrico Letta prosegue nella sua campagna elettorale incentrata contro la controparte politica. Senza argomenti, il segretario del Partito democratico da settimane attacca senza sosta Giorgia Meloni, in particolare, ma anche Matteo Salvini. E ancora una volta, ospite di David Parenzo e Concita De Gregorio a In Onda su La7, non ha trovato argomenti migliori che puntare il dito contro la leader di Fratelli d’Italia. “La Meloni è stata nell’ultimo governo di centrodestra, che ha portato l’Italia alla bancarotta. Meloni era ministro delle politiche giovanili e la disoccupazione giovanile passò dal 21 percento al 31 percento“, ha attaccato il segretario dem.

Totalmente privo di proposte da riferire al suo elettorato, Enrico Letta ha puntato tutto sulla delegittimazione del centrodestra. In questo modo, secondo la sua logica, dovrebbe convincere gli elettori a non votare la coalizione per destinare i voti alla sinistra. Un ragionamento astruso, che evidentemente non sta portando i risultati sperati, nonostante il segretario dem perseveri in questa direzione. E così, ecco che Enrico Letta si sbilancia e rivela che, dentro il centrodestra “c’è molta più tensione di quanto appare e c’è una divisione delle strade ormai evidente“. Nient’altro che illazioni, le sue, per tentare la destabilizzazione dell’elettorato che, però, ha imparato a non credere alle sue parole.

Il segretario dem ha ribadito che non ci sarà un altro governo di centrodestra, così come i leader della coalizione hanno più volte sottolineato che non hanno nessuna intenzione di formare un altro governo delle larghe intese: “È stato anche il senso della mia segreteria, quello di andare con la nostra identità sui temi del lavoro, dell’ambiente e dei diritti“. E quindi, azzardando un paragone pericoloso, Enrico Letta si è sbilanciato tentando una ulteriore arrampicata sugli specchi, poco riuscita, associando il Duce a Viktor Orban, del quale Giorgia Meloni e il centrodestra sottolineano la vittoria democratica alle ultime elezioni ungheresi: “Anche Mussolini ha vinto le elezioni“.


Fonte originale: Leggi ora la fonte