Anche Telegram down, azienda si scusa

Dopo Google e Spotify, anche Telegram è down. Il servizio messaggistico più importante dopo WhatsApp sembra non funzionare correttamente anche in Italia, secondo il sito Downdetector che riporta una serie di segnalazioni a partire dalle 14 circa. “Alcuni dei nostri utenti, principalmente in Europa e Medio Oriente, stanno attualmente riscontrando problemi di connessione. Stiamo lavorando per riportarli online. Ci scusiamo per l’inconveniente”, ha scritto l’azienda sul suo profilo Twitter, mentre è comparso l’hashtag #telegramdown.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte