Anziano aggredito a pugni e calci, un arrestato a Vicenza

(ANSA) – VICENZA, 15 SET – Un giovane di 25 anni è stato
arrestato dalla Polizia di Vicenza dopo aver preso a pugni e
calci un anziano di 73 anni, che era intervenuto per sedare una
lite dell’aggressore con la fidanzata.
    L’episodio, verificatosi nel pomeriggio di ieri nella zona
del mercato ortofrutticolo del capoluogo berico, è stato filmato
da alcuni residenti, che hanno indirizzato gli investigatori al
responsabile. L’anziano è stato ricoverato all’ospedale San
Bortolo con una frattura al femore, e sospette lesioni al capo.
    Dal filmato emerge che il giovane viene dapprima avvicinato
dall’anziano, gli sferra dapprima un pugno e poi lo scalcia alla
testa, allontanandosi in bicicletta con la donna.
    La vittima è stata soccorsa dai passanti mentre la polizia,
arrivata sul posto, ha iniziato le ricerche per rintracciare
l’aggressore, individuato dopo pochi minuti e arrestato con
l’ipotesi di reato di lesioni aggravate. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte