Anziano disperso nel Modenese, trovato il corpo in un dirupo

Lug 30, 2022

Condividi l'articolo

È stato trovato in fondo ad un dirupo nel pomeriggio, non lontano dal Cimoncino dove dell’uomo si erano perse le tracce, il corpo di Luigi Salsi, escursionista 78enne di Cavezzo (Modena) di cui non si avevano più notizie da dieci giorni, dal 20 luglio, cioè da quando era scomparso nel nulla mentre stava camminando insieme alla moglie sull’Appennino modenese.
    A notare la salma sono stati gli uomini del Soccorso alpino.
    L’anziano sarebbe dunque scivolato accidentalmente finendo nel dirupo. Proprio questa mattina erano riprese le ricerche coordinate dalla prefettura di Modena, per questo nelle zone delle ricerche erano tornati in azione carabinieri, vigili del fuoco e, appunto, Soccorso alpino. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte