Apple Pay nel mirino dell’Antitrust Ue

Mag 2, 2022

  • Condividi l'articolo

    La Commissione europea ritiene in via preliminare che Apple si sia resa responsabile di un abuso di posizione dominante limitando l’accesso alla tecnologia che è alla base del sistema di pagamento elettronico mobile Apple Pay.

    Secondo la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager, le informazioni finora raccolte indicano che Apple avrebbe violato le regole europee a danno di potenziali concorrenti impedendogli di sviluppare altri sistemi di pagamento elettronico che utilizzino dispositivi Apple. Nel caso in cui le accuse venissero confermate, Apple potrebbe pagare una sanzione pari fino a un massimo del 10% del fatturato.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Cannes, da Huppert a Kristen Stewart le stelle del 75mo anniversario

    Cannes, da Huppert a Kristen Stewart le stelle del 75mo anniversario

     Kristen Stewart, Sabine Azema, Sophie Marceau, Adele Exarchopulos, Jean Dujardin, Melanie Laurent, Tahar Rahim, Claude Lelouch, Michel Hazanavicius e Berenice Bejo, Paolo Sorrentino, Gabriel Garcia Bernal, Chiara Mastroianni, Isabelle Huppert, David Cronenberg,...

    Lega Serie A, obiettivo 100 milioni di fatturato in Usa

    Lega Serie A, obiettivo 100 milioni di fatturato in Usa

    La Lega Serie A avvia una nuova fase storica per il calcio italiano e punta a conquistare il mercato americano. A raccontare le linee guida strategiche della presenza della Serie A negli Usa e' il Ceo Luigi De Siervo, che ha presentato a New York l'iniziativa 'Calcio...