Arte: sequestrate 500 opere Francis Bacon ritenute false

Set 10, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 10 SET – Cinquecento quadri e disegni
    attribuiti all’artista irlandese Francis Bacon e ritenuti
    contraffatti sono stati sequestrati dai carabinieri del nucleo
    tutela patrimonio culturale di Bologna e dal nucleo di polizia
    economico-finanziaria della Guardia di finanza di Bologna. Il
    provvedimento si aggiunge al sequestro preventivo finalizzato
    alla confisca di denaro, beni e altre utilità per oltre tre
    milioni di euro.
        Le misure sono state emesse dal Gip di Bologna Gianluca
    Petragnani Gelosi e hanno raggiunto 5 dei 7 indagati in una
    inchiesta coordinata dalla procura (pm Antonello Gustapane e
    Elena Caruso), accusati a vario titolo di associazione per
    delinquere finalizzata a consumare una serie indeterminata di
    delitti contro l’integrità delle opere d’arte e contro il
    patrimonio, in particolare truffa e autoriciclaggio.
        Due degli indagati risiedono a Bologna, due a Treviso e il
    quinto vive all’estero. Gran parte delle opere sono state
    trovate fra Bologna e Padova, mentre alcune vengono ancora
    ricercate perché già piazzate sul mercato. Il reato di truffa si
    è configurato perché diversi quadri risultano essere stati
    venduti, come autentici, a cifre dai 10.000 ai 600.000 euro. Il
    sequestro preventivo impeditivo è finalizzato a evitare che
    anche altri quadri siano messi in commercio. Gli investigatori
    spiegano che la falsità delle opere è ritenuta altamente
    verosimile, e in molti casi è stata accertata da analisi
    chimiche sulle tele, ma gli accertamenti sono ancora in corso.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Femminicidio di Sonia Di Maggio: al via il processo a Lecce

    Rimini. Femminicidio di Sonia Di Maggio: al via il processo a Lecce

    Si è aperto davanti alla Corte d'Assise di Lecce il processo nei confronti di Salvatore Carfora, il trentottenne campano accusato dell'omicidio della ex compagna, la ventinovenne riminese Sonia Di Maggio. Il delitto risale alla sera del 1° febbraio del 2021, a...