Assegno unico verso il via libera definitivo al Consiglio dei ministri

Dic 23, 2021

  • Condividi l'articolo

    E’ atteso oggi in Consiglio dei ministri il via libera definitivo al decreto attuativo dell’assegno unico. Il provvedimento ha ricevuto il parere favorevole delle commissioni parlamentari e torna adesso in Cdm per il passaggio finale. Da gennaio sarà possibile fare domanda per avere l’assegno per i figli. 

    La giornata politica vede anche l’atteso arrivo in Senato del maxiemendamento alla manovra, mentre il voto è previsto per domani. Sempre a palazzo Madama oggi sarà esaminato dall’aula anche il dl Recovery.

    Intanto il M5s precisa: “Non sono attribuibili al superbonus le distorsioni di cui parla Draghi”. Sui lavori di ristrutturazione sotto i 10mila euro non si applicherà la stretta antifrodi. Il Governo chiede intanto ai grandi produttori di energia di aiutare le famiglie di fronte al caro
    bollette.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte