Atletica: Italia da record, sorridono Fantini e Bruni

Giu 18, 2022

  • Condividi l'articolo

    Sara Fantini migliora due volte il suo primato italiano nel lancio del martello e conquista il successo al meeting di Madrid. L’azzurra cresce fino alla misura di 75,77 all’ultimo lancio, aggiungendo un centimetro al 75,76 del primo tentativo con cui aveva già incrementato il record.
        Cade il record italiano nel salto con l’asta per merito di Roberta Bruni, che vola alla quota di 4,71 a Barletta. La 28enne dei Carabinieri migliora di un centimetro il suo primato di 4,70 stabilito nella scorsa stagione a Rieti. Ci riesce con il terzo tentativo. L’azzurra firma il minimo per i Mondiali di Eugene, sale fino al terzo posto nelle liste mondiali dell’anno e diventa capolista stagionale a livello europeo. Poi si concede tre assalti a 4,82, per ora senza successo.
        È una splendida serata anche per il velocista Chituru Ali (Fiamme Gialle) che scende a 10.15 (+0.2) nei 100 metri. Finisce al terzo posto il 23enne comasco, sempre più protagonista nello sprint in campo internazionale, dietro all’ivoriano Arthur Cissé (10.06) e al nigeriano Raymond Ekevwo (10.11). Adesso è il nono italiano di sempre. Esulta nel triplo Ottavia Cestonaro, che atterra al record personale di 14,22 (+1.7) ed è terza, invece settima Dariya Derkach (Aeronautica) con 13,83 (+1.0).
        Nei 100 ostacoli Elisa Di Lazzaro (Carabinieri) è terza in 13.00 con vento contrario (-1.2) e dieci centesimi tolti al primato stagionale, tornando ad avvicinare il personal best di 12.90.
        Nell’alto secondo Marco Fassinotti (Aeronautica) con 2,26 per aggiungere un centimetro al suo miglior risultato dell’anno.
        Quarto Hassane Fofana (Fiamme Oro) sui 110 ostacoli in 13.65 (-1.2), quinto l’astista Max Mandusic (Fiamme Gialle) a 5,50 prima di tre errori a 5,60. Negli 800 metri è quinto Simone Barontini (Fiamme Azzurre) in 1:48.86 dopo aver guidato il gruppo nella prima parte di gara, nei 3000 siepi non completa la prova Martina Merlo (Aeronautica) al debutto stagionale nella specialità.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Incidente auto – bicicletta sulla statale 16

    Rimini. Incidente auto – bicicletta sulla statale 16

    Incidente auto - bicicletta sulla statale 16, all'altezza della rotonda per la Grotta Rossa. Una donna che pedalava in coppia con il marito è stata sbalzata sull'asfalto. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata all'Infermi di Rimini per vari traumi....

    Valorizzazione luoghi memoria, piano E-R da 600mila euro

    Valorizzazione luoghi memoria, piano E-R da 600mila euro

    (ANSA) - BOLOGNA, 30 GIU - Valorizzare i luoghi di conservazione della memoria, sostenendo anche le attività di digitalizzazione degli archivi dei più importanti istituti storici in Emilia-Romagna, che si potranno avvalere della consulenza dei funzionari del settore...