Atletica: Jacobs ‘Bolt mio idolo, voglio l’oro a Parigi’

Giu 10, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 10 GIU – “Bolt ha tre ori olimpici nei 100
    metri e io ancora uno? Il mio obiettivo è vincere a Parigi, poi
    per la terza Olimpiade vediamo… in mezzo ci sono altri due
    Mondiali che sono importantissimi”. Lo ha detto Marcell Jacobs a
    margine della presentazione del suo libro, ‘Flash’, scritto con
    Andrea Buongiovanni e presentato al Circolo del Ministero degli
    Affari Esteri.
        “Ho avuto tre idoli nella mia vita: il primo è stato Carl
    Lewis, che faceva salto in lungo e velocità come me, mi ricordo
    il suo poster con i tacchi ai spillo ai blocchi, con scritto ‘La
    potenza è nulla senza controllo’ – prosegue il campione azzurro
    -. Poi è venuto Andrew Howe, mi rivedevo in lui, e alla fine
    Bolt: ricevere un suo messaggio dopo Tokyo è stato incredibile,
    mi ha scritto anche qualche tempo fa dicendo che sono il suo
    erede e che ho un bersaglio sulla schiena. Veder vincere Usain
    mi ha spronato quando ero sempre infortunato”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Uccisa suora italiana ad Haiti

    Uccisa suora italiana ad Haiti

    (ANSA) - ROMA, 26 GIU - Luisa Dell'Orto, suora lecchese di 65 anni, è stata uccisa ad Haiti, probabilmente a scopo di rapina, nella capitale Port au Prince dove operava. Suor Luisa era nell'isola da 20 anni. Ne dà notizia l'arcidiocesi di Milano.Secondo quanto...

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    E' finita male, almeno per ora, l'avventura in Francia, sul ring del 'Centre Omnisport' di Massy, del campione europeo dei pesi medi Matteo Signani. Il 43enne 'Giaguaro' romagnolo, che nella vita oltre a praticare la boxe fa la guardia costiera, ha perso contro lo...