Attacco a Gerusalemme, morti un agente e l’assalitore

Nov 21, 2021

  • Condividi l'articolo

    Un poliziotto israeliano è morto e altri due sono rimasti feriti in un attacco con arma da fuoco nella Città Vecchia di Gerusalemme. L’assalitore, un palestinese di 42 anni, è stato ucciso dal fuoco di risposta degli agenti.
        Secondo le prime ricostruzioni, gli assalitori sarebbero stati due, uno sarebbe in fuga.
        E’ stato “un gesto eroico”, ha affermato Hazem Qassem un portavoce di Hamas. “La nostra Città santa – ha aggiunto – continuerà la lotta fino alla espulsione dell’occupante”.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Cellulari in carcere, dopo il prete preso anche un dentista

    Cellulari in carcere, dopo il prete preso anche un dentista

    (ANSA) - NAPOLI, 27 NOV - Dopo il sacerdote, sorpreso nel giugno 2020, anche un medico è stato scoperto dalla Polizia Penitenziaria mentre cercava di introdurre dei cellulari in carcere: è successo ieri, ancora una volta nell'istituto casertano di Carinola. Gli agenti...

    Beni archeologici:Cc sequestrano 11mila reperti,una denuncia

    Beni archeologici:Cc sequestrano 11mila reperti,una denuncia

    (ANSA) - PALERMO, 27 NOV - Oltre 11 mila reperti archeologici provento di scavi clandestini sono stati sequestrati da carabinieri del nucleo per la Tutela del patrimonio culturale (Tpc) di Palermo, in collaborazione con la sezione di Siracusa e la compagnia di Santo...