Augurio no vax per Capodanno, ‘a morte chi ha il vaccino’

Gen 1, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 01 GEN – “A morte chi ha il vaccino” e “Bruciamo le galere”: sono gli ‘auguri’ “per un anno di libertà”
    lanciati da una voce fuori campo durante il brindisi di
    Capodanno del Comitato Fortitudo, registrati in un video che gli
    stessi No Vax cremonesi hanno pubblicato sulla loro pagina. Ed è
    subito scoppiata la bufera sui social.
        Successivamente, lo stesso Comitato ha rimosso la
    registrazione della festa, che si era presumibilmente tenuta in
    una casa privata, e si è scusato. “Nel corso della serata
    dell’ultimo dell’anno abbiamo pubblicato un video celebrativo
    che aveva lo scopo di festeggiare un anno di lotta e di
    controinformazione. Purtroppo una persona presente alla festa,
    che non appartiene al Comitato Fortitudo, ha espresso una frase
    che nel baccano festoso ci è sfuggita e che troviamo
    assolutamente non in linea con il nostro pensiero e dalla quale
    prendiamo le distanze – la nota di scuse pubblicata -.Noi siamo
    per la pace, per la verità e l’amore fra le persone. Vaccinati e
    non. Il Comitato non ha mai augurato la morte a nessuno e
    accogliamo e aiutiamo economicamente tutti coloro che si
    rivolgono a noi. Ci scusiamo soprattutto perché siamo stati
    ingenui e leggeri e non abbiamo controllato il video prima di
    pubblicarlo”. Video poi rimosso. Troppo tardi, però. Perché il
    filmato, diventato virale con migliaia di visualizzazioni in
    poche ore, ha suscitato una sequela di commenti e polemiche.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Istat, cala la fiducia a gennaio. Imprese ai minimi da 9 mesi

    Istat, cala la fiducia a gennaio. Imprese ai minimi da 9 mesi

     A gennaio 2022 si stima una diminuzione sia dell'indice del clima di fiducia dei consumatori (da 117,7 a 114,2) sia dell'indice composito del clima di fiducia delle imprese (da 112,7 a 105,4). Lo rileva l'Istat, sottolineando, in particolare, che l'indice di...

    Carenze forniture non fermano Apple, trimestre record

    Carenze forniture non fermano Apple, trimestre record

    Apple dei record nonostante le difficoltà nelle catene di approvvigionamento. Cupertino chiude il primo trimestre dell'esercizio fiscale con ricavi record per 123,95 miliardi di dollari, in crescita dell'11% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e sopra le...