Auto: ottobre da profondo rosso per il mercato in Europa

Nov 18, 2021

  • Condividi l'articolo

    Nel mese di ottobre in Europa più Efta e Regno Unito sono state immatricolate 798.693 auto il 29,3% in meno dello stesso mese del 2020. Nei dieci mesi le immatricolazioni – secondo i dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei dell’auto – sono state complessivamente 9.960.706, in crescita del 2,7% sull’analogo periodo dell’anno scorso.
        Il gruppo Stellantis a ottobre è il costruttore che ha venduto di più in Europa. A ottobre le immatricolazioni sono state 165.866 (quelle del gruppo Volkswagen sono 165.309), il 31,6% in meno dello stesso mese del 2020 con una quota del 20,8% a fronte del 21,5%. Il totale dei dieci mesi è di 2.029.330 auto vendute, in crescita del 3,2% sullo stesso periodo dell’anno scorso pari a una quota del 20,4% (era 20,3%). 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    La morte del parà Emanuele Scieri non è responsabilità di Andrea Antico, sottufficiale del 7° Reggimento Vega di stanza a Rimini, assolto per non aver commesso il fatto dall'accusa di omicidio volontario. Con la stessa sentenza il giudice per le indagini preliminari...