• Azzurri: torna Chiesa, Mancini chiama Fagioli e Miretti

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 11 NOV – Il ritorno in azzurro di Federico
    Chiesa, appena rientrato dal grave infortunio al legamento
    crociato del ginocchio sinistro di gennaio e a distanza di un
    anno dall’ultima chiamata, e la ‘prima volta’ degli altri
    juventini Fagioli e Miretti, oltre che del giovanissimo (classe
    2006) Pafundi, ‘golden boy’ dell’Udinese caratterizzano la
    lista dei 31 convocati del ct, Roberto Mancini, per le
    amichevoli contro Albania e Austria in programma mercoledì 16 e
    domenica 20 novembre.
        Miretti, Fagioli e Pafundi erano stati già convocati dal Ct
    in occasione degli stage dedicati ai calciatori di interesse
    nazionale. Questa la lista di Mancini, di cui fa parte anche il
    romanista nicolò Zaniolo, non chiamato in occasione della
    precedente ‘finestra’ delle nazionali: – Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex
    Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario
    (Empoli); – Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni
    (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni Di Lorenzo
    (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Emerson Palmieri (West Ham),
    Federico Gatti (Juventus), Pasquale Mazzocchi (Salernitana),
    Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta); – Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante
    (Roma), Nicolò Fagioli (Juventus), Davide Frattesi (Sassuolo),
    Fabio Miretti (Juventus), Matteo Pessina (Monza), Samuele Ricci
    (Torino), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint
    Germain); – Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto
    (Leeds), Vincenzo Grifo (Friburgo), Simone Pafundi (Udinese),
    Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca
    Scamacca (West Ham), Nicolò Zaniolo (Roma). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte