Balata a Petrucci,risorse generate da Serie A restino nel calcio

Lug 28, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – “Ho letto con estremo interesse le
parole del presidente della Federbasket, condividendone in parte
anche i contenuti laddove si parla di principio solidaristico
all’interno del mondo sportivo”. Si apre così una dichiarazione
del presidente della Lega serie B, Mauro Balata. “Non è infatti
tale principio ad essere messo in discussione, e anzi la Lega
Serie B ne reclama da tempo a gran voce l’incremento percentuale
in ragione della innegabile funzione di sistema da essa svolta,
con particolare riguardo alle infrastrutture e ai settori
giovanili, ambito quest’ultimo che la serie B sviluppa con
grande forza e ottimi risultati”.
    “Del pari – prosegue Balata – non può essere messo in
discussione che la ripartizione mutualistica delle risorse
generate dalla Lega Serie A siano destinate esclusivamente al
settore calcistico: differentemente da quanto affermato dal
presidente Petrucci, è questo il principio che, per effetto
della modifica intervenuta con la L.205/2016, trova
consacrazione oggi nel Decreto Melandri, costituendone un
caposaldo imprescindibile. Se a questo aggiungiamo – conclude
Balata – il grave periodo storico che stiamo affrontando, dagli
effetti fortemente impattanti sulle imprese, e quindi sulle
proprietà dei club, che minano la sostenibilità del calcio
diventa doveroso mantenere le risorse a sostegno del nostro
sistema”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte