Balivo e Raimondo Cattivissim* su Rai Radio2

Dic 26, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 26 DIC – CATTIVISSIM*, con l’asterisco perché
    la cattiveria è trasversale e non ha generi, è il nuovo
    programma di Rai Radio2 con Caterina Balivo e Saverio Raimondo.
        In onda su Radio2 (e in Visual su Rai Play) dal 27 dicembre al 1
    gennaio, dalle ore 16 alle 17.
        Siamo più buoni o cattivi? Caterina Balivo su Radio2 indaga i
    lati oscuri e la cattiveria dei suoi ospiti provando anche a
    rinegoziarla insieme, disturbata dal provocatore Saverio
    Raimondo. Tra musica, risate e confessioni.
        Perché nessuno è davvero solo cattivo o solo buono; ognuno
    nasconde un suo lato oscuro che se provocato può venir fuori. E
    capita che la cattiveria sia solo uno scudo per proteggersi dal
    mondo esterno, oppure un’indole che il più delle volte non ci
    sentiamo di assecondare.
        “Siamo un po’ tutti stanchi del politically correct ecco perché
    – afferma la conduttrice – abbiamo pensato a un programma
    ironico, per niente buonista e controcorrente per la settimana
    delle feste. Invece di fare buoni propositi noi ne facciamo dei
    cattivi per il nuovo anno e agli ospiti chiediamo le loro black
    list. Perché la cattiveria vista come grinta e determinazione
    serve a tutti” Dalla sala C di via Asiago, chiacchiere, musica, tante risate e
    un viaggio finora inesplorato per scoprire se ci possiamo
    definire tendenzialmente buoni o cattivi. A partire dalla
    conduttrice, aspirante cattiva che verrà messa alla prova prima
    di essere considerata tale.
        Nel ruolo di disturbatore e di trainer per la cattiveria,
    Saverio Raimondo, il corruttore di anime per eccellenza, una
    sorta di pigmalione al contrario che proverà a far emergere il
    lato oscuro di Caterina, provocandola di continuo e
    disturbandola, mentre è concentrata a parlare con il suo ospite.
        Radio2 propone agli ascoltatori un format inedito, un argomento
    nuovo da scandagliare ed un’insolita coppia radiofonica, nello
    spirito di ricerca e sperimentazione della rete, diretta da
    Paola Marchesini. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte