Balneari: non c’è intesa, corsa contro il tempo per il voto

Mag 25, 2022

  • Condividi l'articolo

    Non c’è ancora accordo nella maggioranza sulle concessioni balneari. Il nodo è la definizione del “valore residuo” su cui si calcolano gli indennizzi. Il confronto continuerà nelle prossime ore, in una corsa contro il tempo per approvare l’emendamento domani in commissione Industria al Senato, aggiornata alle 10.30. “Domani mattina si approva”, confida il viceministro al Mise, Gilberto Pichetto (FI), che cura per il governo il lavoro di confronto sul testo.

    “Ancora non c’è accordo, e non ci può essere se si parla di valore residuo – avverte però un altro senatore di FI, Massimo Mallegni -. Si deve parlare di valore dei beni e basta”. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • I ministri dello Sport di 33 paesi chiedono sanzioni contro la Russia

    I ministri dello Sport di 33 paesi chiedono sanzioni contro la Russia

    I ministri dello Sport di 33 paesi hanno firmato una dichiarazione congiunta chiedendo di sospendere l'adesione di Russia e Bielorussia alle organizzazioni sportive internazionali e di vietare le trasmissioni televisive di competizioni sportive internazionali in...

    Rugby: Italia-Romania 45-13

    Rugby: Italia-Romania 45-13

    (ANSA) - ROMA, 01 LUG - L'Italia centra il terzo successo consecutivo dopo Cardiff e Lisbona andando a battere a Bucarest la Romania per 45-13 (19-6), secondo più ampio margine mai fatto registrare dalla nazionale di rugby nei quarantatré precedenti con i romeni....