Bancarotta fraudolenta, 2 anni e mezzo di prigione a Becker

Apr 29, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 29 APR – L’ex campione di tennis Boris Becker
    è stato condannato a due anni e mezzo di prigione per bancarotta
    fraudolenta. Ad inizio mese Becker, 54 anni, era stato giudicato
    colpevole dalla Southwark Crown Court di quattro dei 24 reati a
    lui contestati nel processo per fallimento dichiarato nel 2017.
        Oggi il tribunale londinese ha stabilito l’entità della condanna
    che dovrà scontare. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Azovstal è caduta. Dopo 86 giorni di resistenza che hanno segnato le sorti e l'immaginario della guerra, l'acciaieria simbolo della difesa di Mariupol e dell'Ucraina non è più un bunker inespugnato. L'impianto è "totalmente sotto il controllo delle forze armate...