• Barcolana: regata anche da Slovenia a vigilia Coppa Autunno

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – TRIESTE, 23 SET – Si è chiuso questa mattina, con la
    presentazione a Capodistria, focalizzata sulla “Go to Barcolana
    from Slovenia – I feel Slovenia”, il roadshow di Barcolana54
    Presented by Generali all’estero, dopo le tappe di Monaco di
    Baviera, Vienna e Berlino. La Slovenia continua ad avere un
    ruolo centrale nell’evento sia attraverso le gesta sportive di
    numerosi timonieri e skipper che vi hanno partecipato negli anni
    sia con l’organizzazione della “Go To Barcolana from Slovenia –
    I Feel Slovenia”, promossa in collaborazione con il Club Nautico
    Triestino Sirena, la Federvela Slovena e l’Unione delle
    associazioni sportive slovene in Italia.
        La partenza della regata è prevista sabato 8 ottobre, vigilia
    della Coppa d’Autunno, da Pirano con arrivo nel pomeriggio
    davanti a piazza Unità d’Italia a Trieste, seguito dal
    tradizionale ricevimento degli equipaggi e premiazione, un
    evento che ha ispirato anche la “Go to Barcolana da Ravenna –
    Trofeo Hera”, regata di avvicinamento dall’Adriatico
    occidentale, da Ravenna a Trieste. “La Go to Barcolana from
    Slovenia – I Feel Slovenia – ha commentato il direttore di
    Barcolana Piero Zecchini – è uno degli eventi ai quali siamo più
    legati, tanto da spingerci a sviluppare regate con lo stesso
    format. Ai velisti sloveni è stato rivolto il nostro invito a
    partecipare alla Go to Barcolana From Slovenia: un modo
    divertente e sicuro di raggiungere Trieste alla vigilia di
    Barcolana”.
        Intanto la macchina organizzativa di Barcolana è a pieno ritmo
    per quanto riguarda altri due eventi collegati: Barcolana Sea
    Chef by Prosecco DOC, in programma a Portopiccolo il 4 ottobre,
    e “Barcolana Sea Summit verso gli Stati Generali della
    sostenibilità dell’Alto Adriatico e dell’Europa Centrale”, in
    collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia.
        Protagonisti di Sea Chef saranno gli chef Matteo Metullio &
    Davide De Pra, Emanuele Scarello, Eugenio Boer, Tomas Kavcic,
    Alessandro Gavagna, Andrea Canton, Iside de Cesare, Graziano
    Prest, con ospite Franco Favaretto. “Barcolana Sea Chef è uno
    degli eventi più amati dal nostro pubblico – ha commentato il
    presidente della Società velica di Barcola e Grignano, Mitja
    Gialuz – e abbiamo 10 stelle Michelin presenti”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte