Basket: domani Russia-Italia, al via qualificazioni mondiali

Nov 25, 2021

  • Condividi l'articolo

    Comincia a San Pietroburgo la strada dell’Italia verso il Mondiale di basket 2023. Gli azzurri sfidano domani la Russia nel primo incontro della prima ‘finestra’ di qualificazione al torneo che si disputerà in Giappone, Indonesia e Filippine. Il secondo impegno, l’ultimo del 2021, sarà contro l’Olanda lunedì prossimo al Forum di Assago.
        Per il match con la Russia il capitano sarà Amedeo Tessitori, ormai veterano dopo le partecipazioni al Mondiale 2019 e soprattutto ai Giochi di Tokyo dopo la vittoria del torneo pre olimpico a Belgrado in finale contro la Serbia: “Per me è un onore vestire ancora una volta l’Azzurro – ha detto Tessitori- e lo è doppiamente. Abbiamo fatto pochi allenamenti ma tutti si sono impegnati al massimo. Il nostro percorso verso le Olimpiadi giapponesi è iniziato proprio dalle qualificazioni mondiali nel 2018 e faremo di tutto per ripeterci e dunque tornare ai Parigi 2024. Senza dimenticare l’EuroBasket 2022, il grande appuntamento della prossima estate”. La Russia ha da poche settimane cambiato allenatore, sostituendo Bazarevich con il serbo Lukic, head coach proprio in Russia al Nizhny Novgorod. Le certezze sono il capitano Semen Antonov e Vladimir Ivlev del CSKA, Ivan Strebkov del Nizhny e Evgeny Valiev del Kazan.
        Intanto, oggi la federazione internazionale (Fiba) ha annunciato la partnership con Eleven Italia per la copertura degli eventi internazionali fino al 2025. Nell’accordo anche le gare degli Azzurri alle qualificazioni mondiali, con le partite della prima “finestra” contro Russia e Paesi Bassi che saranno trasmesse su Sky Sport Arena.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Juventus,Nedved: “Non è stato fatto passo più lungo della gamba”

    Juventus,Nedved: “Non è stato fatto passo più lungo della gamba”

    (ANSA) - ROMA, 30 NOV - "Io non credo sia stato fatto un passo più lungo della gamba. Il nostro comunicato è chiaro, si è espresso anche il presidente Agnelli: ha parlato alla squadra, ai dipendenti. Alla fine ha parlato anche l'azionista di maggioranza, Elkann. Non...

    Usa: sparatoria in un liceo in Michigan, 3 morti

    Usa: sparatoria in un liceo in Michigan, 3 morti

    (ANSA) - NEW YORK, 30 NOV - E' di almeno tre morti e sei feriti il bilancio di una sparatoria in un liceo in Michigan. Lo riportano i media americani, sottolineando che il presunto killer avrebbe 15 anni ed è stato fermato dalla polizia.    La...