• Basket, Eurolega: Panathinaikos-Milano 90-77 dts

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 08 DIC – Psicodramma a Milano. L’ennesimo.
        Sul parquet di Oaka, l’EA7 butta via 15 punti di vantaggio
    (55-40 al 27′) e all’overtime contro il Panathinaikos (90-77)
    raccoglie l’ottava sconfitta consecutiva in Eurolega. Un ko in
    cui l’Olimpia conferma una fragilità mentale senza spiegazioni,
    con 18 punti segnati negli ultimi 15′. Avanti per 39’52” subisce
    la schiacciata del pareggio, sbagliando il tiro della vittoria
    poco prima con un appoggio sbagliato da un metro con
    Luwawu-Cabarrot, scellerato poi nell’ultima azione con un banale
    fallo in attacco. In un supplementare timoroso di Milano, è
    Bacon, con quattro falli da metà del quarto e mai attaccato, a
    decidere il match, firmando 6 dei suoi 31 punti, aiutato dai 7
    (su 22 complessivi) di Lee. Con un record di 3-9 e l’ultimo
    posto in classifica, le ambizioni di Playoff rischiano di essere
    abbandonati già a dicembre. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte