++ Batteri oltre i limiti, ma in Romagna la gente si tuffa ++

Lug 29, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – RIMINI, 29 LUG – Nonostante in diversi tratti della
Riviera romagnola permanga il divieto di balneazione per i
valori oltre i limiti di escherichia coli rilevati da Arpae
martedì scorso in 28 tratti, scesi a 22 dopo le verifiche di
mercoledì, i vacanzieri continuano a concedersi lunghi bagni per
sfuggire alla calura. “Ma sì, che sarà mai?”, si sente dire tra
gli ombrelloni a Rimini. La spiaggia rovente, il mare tanto
desiderato. Già ieri, quando la notizia dei valori oltre i
limiti è esplosa su tutti i media nazionali, adulti e bambini
giocavano in acqua. Tra gli ombrelloni non si è parlato d’altro
per tutto il pomeriggio ed è così anche oggi. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte