Beach Volley: Lupo in coppia con Rossi, ‘voglio podio Parigi’

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Nasce un nuovo sodalizio nel beach
volley azzurro: Daniele Lupo ed Enrico Rossi faranno coppia
sulla sabbia australiana di Torquay dal 23 al 27 novembre per
l’ultimo Challenge della stagione del Beach Pro Tour 22 e
all’Elite 16 in programma sempre a Torquay dal 29 novembre al 3
dicembre, aprendo ufficialmente una nuova era sportiva del beach
italiano.
    Il nuovo progetto del romano argento olimpico a Rio 2016 e del
beacher cesenate guarda con ambizione ai prossimi due anni per
imporsi in ambito internazionale e scalare posizioni nel
ranking, qualificarsi ai Giochi di Parigi 2024 e lottare per un
posto sul podio olimpico.
    Lo staff tecnico della nuova coppia azzurra che rappresenterà
l’Italia in giro per il mondo vedrà Dionisio Lequaglie in veste
di Head Coach e Fosco Cicola come Secondo Allenatore. Il Team di
lavoro, che compende altre sei persone, avrà sede fissa a Roma
con preparazione fisica e allenamenti che si alterneranno in più
strutture, sia all’aperto che al coperto. tra le quali tre sedi
di IBeach (Palabeach, Casetta Bianca e Fregene) oltre al Circolo
Canottieri Aniene all’Acqua Acetosa e al Circolo
dell’Aeronautica Militare.
    “Siamo pronti per questa nuova sfida – dice Lupo -, con
Enrico c’è grande intesa e tanta voglia di far bene. Abbiamo
scelto insieme di dare vita a questo questo nuovo progetto
sportivo e non nascondiamo il desiderio comune di lavorare per
vincere una medaglia a Parigi. Conosco Enrico da quando ha
vent’anni, come atleta e come persona, ci siamo allenati insieme
varie volte in nazionale, so che posso costruire anche qualcosa
fuori dal campo. Quindi oltre ad avere un grandissimo compagno
di squadra, so che avrò anche un grande amico”. ” (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte