• Becker lavorerà con Eurosport agli Australian Open

    Condividi l'articolo

    Un mese dopo essere uscito di prigione, Boris Becker tornerà come consulente di Eurosport dagli Australian Open, il primo torneo del Grande Slam della stagione, ha annunciato martedì il canale televisivo sportivo.

    “Sono lieto che Boris Becker torni nel nostro team Eurosport agli Australian Open. Dal 2017 Boris è parte integrante delle trasmissioni di tennis su Eurosport”, ha sottolineato Jochen Gundel, uno dei manager della filiale tedesca della Warner. Bros Discovery, casa madre della catena.

    Condannato a fine aprile dalla giustizia inglese a due anni e mezzo di reclusione per frode fiscale, l’ex numero 1 al mondo è stato rilasciato il 15 dicembre dopo otto mesi di detenzione ed è stato espulso dal Regno Unito. Il suo avvocato ha spiegato che Becker, 55 anni, ha “scontato la pena” e “non è soggetto ad alcuna restrizione penale in Germania”.   


    Fonte originale: Leggi ora la fonte