Bellaria Igea Marina e Destinazione Turistica Romagna, tra i 280 espositori del “Salone Internazionale del Turismo e dei Viaggi –Colmar” 36^ edizione

Nov 11, 2021

  • Condividi l'articolo

     

     

    Dall’11 al 14 novembre Bellaria Igea Marina insieme a Destinazione Turistica Romagna partecipa  alla 36^ edizione del “Salon International du Tourisme et des Voyages – SITV” (Salone Internazionale  del Turismo e dei Viaggi) di Colmar. Nuovamente la città, attraverso Fondazione Verdeblu ed il  patrocinio del Comune, si presenta alla fiera di Colmar riconosciuta come una delle sette fiere  turistiche più importanti in Francia nonché prima manifestazione a tema turistico della regione del  Grand Est con più di 280 espositori e circa 30.000 visitatori attesi (non solo di nazionalità francese  ma anche tedeschi, svizzeri e del Lussemburgo).  

    L’esperienza promozionale di Fondazione Verdeblu nell’area alsaziana è ormai ventennale e si pone  come obiettivo quello di proporre azioni di promo-commercializzazione volte a valorizzare e  potenziare l’offerta della destinazione turistica della città di Bellaria Igea Marina e del territorio  romagnolo con una particolare attenzione all’offerta enogastronomica. L’intento è quello di  proporsi ai mercati esteri mantenendo una propria presenza su di essi e fidelizzando la clientela al  fine di garantire la presenza di turisti non solo durante la stagione estiva ma anche in periodi  destagionalizzati. 

    All’interno dei 2 padiglioni fieristici lo spazio riservato all’Emilia Romagna, organizzato e gestito da  Fondazione Verdeblu, sarà di ben 500 mq per le attività di ristorazione, animazione ed interazione  in un’area “open space” che ben si adatta alla filosofia adottata di apertura e accoglienza verso il  pubblico. Bellaria Igea Marina sarà rappresentata da uno staff di 30 operatori composto da  professionisti di ciascun settore di competenza tra promoter, hostess parlanti tre lingue (francese,  tedesco, inglese), chef, tecnici audio/luci, addetti all’area gastronomia- caffetteria ed animatori.  

    Gli operatori che occuperanno gli spazi espositivi, oltre ai Bellariesi provengono anche da altre  località Romagnole per un totale di 20 postazioni, tra le quali uno stand dedicato ai giovani grazie  alla partecipazione del Parco tematico Mirabilandia.  

    Proprio il Ristorante Italiano proposto da Bellaria Igea Marina sarà il più importante punto ristoro  all’interno della fiera grazie alla sua vasta area food comprendente il ristorante, il punto caffetteria chiringuito, la gelateria e gli stands pizzeria e piadineria. I visitatori saranno accompagnati in un  viaggio del gusto attraverso i menù romagnoli di carne e pesce dello chef Giacomo Soleti; del gelato  artigianale prodotto “sur place”; della pizza al taglio e piadina; vino locale e caffetteria. Per rendere  meglio un’idea rappresentativa dell’aspetto enogastronomico, basti pensare alle 500 bottiglie di  Sangiovese portate in Francia, o ai 10 chili di Grana, 50 chili di pesce per friggere, 20 tra salami e  prosciutti, le materie prime per produrre 1000 coni, 30 chili di mozzarella per la pizza. Questi sono  solo alcuni dei prodotti partiti da Bellaria Igea Marina con un apposito camion frigor. 

    Non mancheranno gli spettacoli di ballo e musica tradizionali, secondo lo spirito tipicamente  romagnolo particolarmente apprezzato all’estero per l’allegria ed il coinvolgimento che sanno  ispirare. Alle attività di animazione parteciperanno i ballerini della scuola di “Rimini Dance  Company” con uno show folkloristico: la coppia di ballerini professionisti si esibirà con le fruste degli  “sciucaren” ed in balli a ritmo di walzer, mazurka e polka. Inoltre sarà presente anche il gruppo di 

    cantori romagnoli, gli “Scariolanti” per rallegrare e coinvolgere i visitatori con le loro tipiche cante  folkloristiche. 

    Tra le novità di quest’anno, emerge l’area di Baby-sitting volta a promuovere il “Prodotto Family”  che in Romagna e a Bellaria Igea Marina è particolarmente sentito. All’interno dell’area istituzionale,  brandizzata Visit Romagna, saranno presenti animatori specializzati che proporranno attività e  laboratori creativi di tipo ludico didattico e d’intrattenimento rivolte ai bambini. 

    Infine, ma non ultima, l’innovativa proposta di Miss Mamma (di Te.Ma Spettacoli) che per la prima  volta approda alla fiera di Colmar con un’attività di animazione e spettacolo. Infatti, all’interno dello  stand romagnolo verrà organizzata la prima tappa europea del noto concorso “Miss Mamma”: la  vincitrice sarà premiata con un soggiorno per partecipare alle finali Nazionali di Miss Mamma  Italiana 2022 presso Bellaria Igea Marina.

  • Cellulari in carcere, dopo il prete preso anche un dentista

    Cellulari in carcere, dopo il prete preso anche un dentista

    (ANSA) - NAPOLI, 27 NOV - Dopo il sacerdote, sorpreso nel giugno 2020, anche un medico è stato scoperto dalla Polizia Penitenziaria mentre cercava di introdurre dei cellulari in carcere: è successo ieri, ancora una volta nell'istituto casertano di Carinola. Gli agenti...

    Beni archeologici:Cc sequestrano 11mila reperti,una denuncia

    Beni archeologici:Cc sequestrano 11mila reperti,una denuncia

    (ANSA) - PALERMO, 27 NOV - Oltre 11 mila reperti archeologici provento di scavi clandestini sono stati sequestrati da carabinieri del nucleo per la Tutela del patrimonio culturale (Tpc) di Palermo, in collaborazione con la sezione di Siracusa e la compagnia di Santo...