BELLARIA IGEA MARINA. FESTA DELLA MUSICA: UNA SETTIMANA DI CONCERTI PER CELEBRARE L’ARTE DEL SUONO

Giu 15, 2021

  • Condividi l'articolo

    Una intera settimana di eventi consacrati all’arte del suono in tutte le sue declinazioni, tutti rigorosamente gratuiti: si presenta così la “Festa della Musica” organizzata dall’Associazione culturale InArte in piazzale Santa Margherita a Bellaria Igea Marina (tutti i concerti avranno inizio alle 21.15). Si parte lunedì 21 giugno, con il concerto della Scuola di Musica Glenn Gould. In concomitanza con la Festa europea della Musica, i giovani musicisti della scuola comunale di Bellaria Igea Marina eseguiranno un programma di musica d’insieme con brani famosi e alcuni inediti composti dai ragazzi. Il giorno dopo si prosegue con “Soul Divas in Jazz”. È un viaggio musicale che intreccia i brani della tradizione jazzistica con la soul black music, una perfetta miscela di jazz e soul, una rilettura personale dove improvvisazione e interplay creano slanci ritmici e ridisegnano le atmosfere di grandi classici della musica, ricordando le più grandi interpreti come Aretha Franklin, Etta James, Billie Holiday. Protagonisti saranno Manuela Evelyn Prioli – voce, Massimiliano Rocchetta – pianoforte, Mauro Mussoni – contrabbasso, Pasquale Pako Montuori – batteria.

    Fissata invece a mercoledì 23 giugno la serata dedicata a “L’Uva Grisa”, il gruppo che da decenni mantiene e promuove la tradizione romagnola precedente al liscio. Una serata di festa, suoni armoniosi, canti antichi e racconti di vita vissuta, alimentata dalle note e dalla voce di una quindicina tra suonatori e cantori: il tutto impreziosito dalla presenza dei danzatori che si muoveranno sulle note dell’Uva Grisa. Concerti che riprenderanno venerdì 25 giugno, quando la tradizione più autentica sarà ancora al centro della Festa della Musica grazie a “La notte magica delle fisarmoniche”: un emozionante incontro tra otto maestri fisarmonicisti (Giordano Giannarelli, Claudio Vanedola, Fabio Pozzi, Gianni Valmori, Lorenzo Laricchia, Loretta Davalle, Nicolò Quercia, Sante Paladini) ed alcuni bambini. Insieme a loro, ad accompagnarli nelle musiche che hanno reso famosa la fisarmonica, la chitarra di Ezio Tozzi, la batteria di Raffaele Calboli e il basso di Luca Piva.

    Sabato 26 giugno la Festa della Musica indosserà l’abito del gran galà, con un concerto lirico che vedrà protagonista la voce femminile. Un viaggio musicale con brani tratti dalle opere più famose di fine Ottocento e inizio Novecento che hanno reso celebre l’Italia in tutto il mondo. “Donne all’opera”, questo il titolo dell’appuntamento che vedrà salire sul palco le cantanti liriche Monica Boschetti, Monica Sarti, Silvia Tiraferri e Daniela N.O.T.A. Music Igea Marina. Si chiuderà in bellezza, domenica 27 giugno, in compagnia di “The White Hair Trio”. Elisa Solferino alla voce, il sax di Luca Quadrelli e la chitarra di Stefano Zani accompagneranno il pubblico in un viaggio nel tempo dagli anni Cinquanta ai giorni nostri, attraverso i più grandi successi musicali della canzone italiana e internazionale: da “Io che amo solo te“ di Sergio Endrigo a hit come “Every breath you take” dei Police.

    Parte integrante della Festa della Musica, i laboratori musicali per bambini dai 3 ai 7 anni che Sara Castiglia e Teresa Cid Corral terranno per cinque mattinate da lunedì 21 a venerdì 25 giugno (dalle 10.30 alle 12.00 presso i locali della scuola di musica in piazzale Santa Margherita). I piccoli potranno costruire strumenti musicali, sonorizzare storie e racconti e giocare, in generale, con il magico mondo della musica.

  • Rimini. Centrodestra, elezioni: Lega pronta a sostenere Barboni

    Rimini. Centrodestra, elezioni: Lega pronta a sostenere Barboni

    Oltre alla candidatura a sindaco di Enzo Ceccarelli, la Lega è pronta a sostenere quella del senatore Antonio Barboni, coordinatore provinciale di Forza Italia. Quindi ad oggi i nomi sono due, Ceccarelli e Barboni. Si attende a questo punto una decisione in modo che...