Bellaria Igea Marina intitola il suo waterfront a Raffaella Carrà

Giu 23, 2022

  • Condividi l'articolo

     

    Bellaria Igea Marina, città d’infanzia della mitica Raffaella Pelloni in arte Carrà, ad un anno dalla sua scomparsa dedica il lungomare cittadino all’intramontabile regina della televisione italiana. Un pezzo importante del progetto urbanistico della città, legato al mondo del turismo, porterà dunque il nome di Raffaella, conosciuta a Bellaria Igea Marina come “Lella”: la stella dello spettacolo che ha indissolubilmente legato la sua storia con quella dell’intera città.

    L’appuntamento, alla presenza delle Autorità civili, è previsto per martedì 5 luglio alle ore 18.00 presso il Piazzale Kennedy. Lo scenografico waterfront, in prosecuzione di viale Colombo, sarà pertanto intitolato alla “Lella nazionale” con uno spettacolo di inaugurazione che vedrà esibirsi i giovani allievi della scuola comunale di musica del Centro Vittorio Belli di Bellaria Igea Marina e la presenza di noti artisti nazionali. Dalle canzoni ai balletti, intercalati dai ricordi, saranno il preludio ai discorsi ufficiali da parte delle autorità.  Un tributo alla regina della televisione italiana ed un omaggio ai suoi balletti che hanno segnato la storia della musica anni ’70 – ‘80 e che ancor oggi riecheggiano nella memoria e nei cuori, non solo dei suoi concittadini, ma di tutto il mondo. 

    <<Intitoleremo il lungomare a Raffaella Carrà nella giornata del 5 luglio, ad un anno dalla ricorrenza della sua scomparsa.>> Dichiara il Sindaco Filippo Giorgetti. << Durante la cerimonia, scopriremo la targa toponomastica ma soprattutto abbiamo pensato per l’occasione ad un momento d’intrattenimento, particolarmente sentito e significativo per l’intera comunità, per ricordare la celebre concittadina attraverso la musica e la gioia che da sempre hanno caratterizzato la sua carriera artistica. >>

     

  • Ecco i giudici della Corte Suprema che hanno votato contro

    Ecco i giudici della Corte Suprema che hanno votato contro

    "Tristemente", molte donne "hanno perso una tutela costituzionale fondamentale. Noi dissentiamo". Lo affermano i giudici liberal della Corte Suprema Sonia Sotomayor, Elena Kagan e Stephen Breyer. I tre giudici hanno votato contro la decisione di capovolgere la Ros v....

    ‘Biglietti agli amici’ si apre a Rimini con Steve Mc Curry

    (ANSA) - RIMINI, 25 GIU - Jonathan Bazzi, Matteo B. Bianchi, Daria Bignardi, Mario Calabresi, Annalisa Cuzzocrea, Lorenza Ghinelli, Steve McCurry, Francesca Michielin, Marco Missiroli, Silvia Nucini, Alessandro Piperno, Emiliano Ponzi, Joan Thiele, Chiara Valerio: per...