Bellucci, Raiola e Savoia: ecco i vip dei paradisi fiscali

Ott 9, 2021

  • Condividi l'articolo

    Non solo il ct dell’Italia Roberto Mancini e il capo delegazione della Nazionale Gianluca Vialli. Sono tanti i vip italiani che compaiono nell’inchiesta giornalistica internazionale Pandora Paper che svela le ricchezze nascoste nei paradisi fiscali dell’elite mondiale.

    Nell’elenco pubblicato da l’Espresso, che partecipa all’inchiesta in esclusiva per in nostro Paese, ci sono i nomi di top model, attrici, calciatori, allenatori. E anche quello di una principessa. Si tratta di Maria Gabriella di Savoia, registrata come azionista della Toga Finance, una società di Panama a tassazione zero costituita nel 2008 e messa in liquidazione nel 2020. Anche se la figlia dell’ultimo re d’Italia, residente in Svizzera, al settimanale che l’ha contattata ha detto di non saper nulla di questioni fiscali. Anche l’attrice Monica Bellucci compare nel dossier, a quanto pare con il numero del suo passaporto italiano. Sarebbe stata beneficiaria di una offshore delle isole Vergini, la Kloraine Limited, che avrebbe operato dal 2011 al 2015 per gestire i suoi diritti di immagine. All’Espresso l’interessata ha spiegato di essere residente in Francia e in regola con tutti gli obblighi tributari, anche all’estero. Tornando al mondo del calcio saltano fuori i nomi di Carlo Ancelotti, Walter Zenga e del procuratore Mino Raiola (nella foto). Quest’ultimo, protagonista del calcio mercato internazionale, residente a Monte Carlo, avrebbe gestito i suoi interessi attraverso una rete di società che va da Londra al Principato, ma che arriverebbe fino alle Isole Vergini britanniche, dove risulterebbero due società a lui riconducibili. Ad Ancelotti, che da prima dell’estate è tormato ad allenare il Real Madrid, l’inchiesta attribuisce una triangolazione finanziaria che si sviluppa tra Madrid, Londra e i Caraibi. L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale avrebbe invece residenza a Dubai e qui avrebbe tessuto la sua ragnatela finanziaria. Nessun commento dalla modella italo-brasiliana Alessandra Ambrosio, tra le più pagate al mondo, che sarebbe stata beneficiaria fino al 2018 di una off shore, sempre alle Isole Vergini britanniche.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Vettel, ‘roppe gare rendono Gp meno speciali

    Vettel, ‘roppe gare rendono Gp meno speciali

    (ANSA) - ROMA, 16 OTT - All'indomani dell'ufficializzazione del calendario della stagione 2022 della Formula 1, che prevede il numero record di 23 Gran premi, Sebastian Vettel critica l'aumento del numero di gare. "Questa è solo la mia opinione e non vale niente, ma...