Bene confiscato a camorra sarà alloggio servizio carabinieri

Ago 2, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – NAPOLI, 02 AGO – Un’intera palazzina con
appartamenti, locali commerciali e locali deposito, del valore
di 780.000 euro, confiscata dopo essere stata sottratta alla
criminalità organizzata, è stata consegnata ai carabinieri di
Giugliano in Campania (Napoli) per essere adibita ad alloggi di
servizio con relative pertinenze.
    La sua destinazione ad uso governativo – si legge in una nota
del Demanio – testimonia lo sforzo dell’Agenzia del Demanio e
delle altre istituzioni coinvolte nell’affermazione della
legalità, a tutela dei cittadini e del territorio. Con questa
operazione si conferma la strategicità dei beni confiscati che
ben si prestano ad essere riconvertiti in spazi di utilità
civile e sociale e presidi di legalità. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte