Beyoncé cambia le parole di una nuova canzone dopo le critiche dei disabili

Ago 1, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – NEW YORK, 01 AGO – Beyoncé cambierà un termine
denigratorio usato nella canzone “Heated” del suo ultimo album “Renaissance” dopo essere stata criticata da gruppi per i
diritti dei disabili.
    Il brano, scritto con Drake e altri nove autori, conteneva
per due volte un termine giudicato un grave insulto per chi
soffre di paralisi cerebrale, una condizione che colpisce la
capacità di coordinare i movimenti.
    La parola, usata due volte verso la fine del brano, sarà
sostituita. “Beyoncé non l’ha usata intenzionalmente per far del
male”, ha detto un portavoce. Poche settimane fa Lizzo aveva
annunciato la pubblicazione di una nuova versione della canzone “GRRRLS” dopo esser stata criticata per l’uso dello stesso
termine. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gaza: il cessate il fuoco regge, Israele riapre i valichi

    Gaza: il cessate il fuoco regge, Israele riapre i valichi

         Una nottata di calma è trascorsa sia a Gaza sia in Israele dopo l'annuncio notturno del raggiungimento di un cessate il fuoco fra Israele e palestinesi mediato dall'Egitto.    Israele ha annunciato che riaprirà stamane sia il valico...