Bierhoff: “In Qatar per i gay trattamento inaccettabile”

Giu 11, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA-AFP) – BERLINO, 11 GIU – “Il trattamento degli
    omosessuali in Qatar è assolutamente inaccettabile”. Così il dt
    della Federcalcio tedesca, Oliver Bierhoff, in un’intervista ai
    media del gruppo Funke (quotidiani regionali tedeschi). La
    normativa del Paese che ospiterà la fase finale dei Mondiali (21
    novembre-18 dicembre) criminalizza l’omosessualità, e “non
    corrisponde in alcun modo alle mie convinzioni”, aggiunge
    Bierhoff. “Quali criteri utilizza concretamente la Fifa per
    l’assegnazione di una fase finale di un Mondiale?”, si chiede
    Bierhoff. Il tedesco ritiene che “l’assegnazione di un torneo
    sia l’arma più potente per spingere verso cambiamenti
    fondamentali”. Ma questi cambiamenti, secondo lui, “devono
    avvenire prima della designazione del Paese e non dopo,
    altrimenti non abbiamo più mezzi di pressione”. La squadra
    tedesca, che vuole essere una vetrina per i valori della
    Germania moderna, al di là del calcio, continuerà a esprimersi,
    secondo Bierhoff. “Penso sia generalmente positivo che si
    continui a parlare su questi temi al di fuori del campo
    sportivo, per sensibilizzare l’opinione pubblica”, ha affermato.
        (ANSA-AFP).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Uccisa suora italiana ad Haiti

    Uccisa suora italiana ad Haiti

    (ANSA) - ROMA, 26 GIU - Luisa Dell'Orto, suora lecchese di 65 anni, è stata uccisa ad Haiti, probabilmente a scopo di rapina, nella capitale Port au Prince dove operava. Suor Luisa era nell'isola da 20 anni. Ne dà notizia l'arcidiocesi di Milano.Secondo quanto...

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    E' finita male, almeno per ora, l'avventura in Francia, sul ring del 'Centre Omnisport' di Massy, del campione europeo dei pesi medi Matteo Signani. Il 43enne 'Giaguaro' romagnolo, che nella vita oltre a praticare la boxe fa la guardia costiera, ha perso contro lo...