• Birmania: elicotteri militari attaccano una scuola, uccisi 7 bimbi

    Condividi l'articolo

    Elicotteri della giunta militare hanno colpito una scuola nel centro-nord della Birmania, uccidendo almeno 13 persone, tra cui sette bambini. Lo riferiscono un amministratore dell’istituto e un operatore umanitario, scrive il Guardian online.
        L’amministratrice della scuola Mar Mar ha raccontato che stava cercando di portare gli studenti in un nascondiglio sicuro quando, venerdì scorso, due dei quattro elicotteri governativi Mi-35 che si sono alzati a nord del villaggio di Let Yet Kone a Tabayin, a circa 110 km a nord-ovest di Mandalay, hanno iniziato a sparare con mitragliatrici e armi più pesanti contro la scuola. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte