• Blinken, avvertito Mosca su conseguenze guerra nucleare

    Condividi l'articolo

    “Abbiamo detto molto chiaramente ai russi sia pubblicamente che privatamente di smettere di parlare alla leggera di armi nucleari”. Lo ha detto il segretario di Stato americano Antony Blinken durante la trasmissione della Cbs confermando quanto dichiarato dal consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan che ci sono state comunicazioni “ad altissimo livello con il Cremlino”. “È molto importante che Mosca ci ascolti e sappia che le conseguenze sarebbero orribili”, ha detto Blinken.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte