• Blitz anticamorra della Polizia contro il clan Mazzarrella

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – NAPOLI, 05 DIC – Associazione di tipo mafioso,
    estorsione e detenzione di armi: sono i reati che la Polizia di
    Stato e la Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli contestano
    a oltre venti persone ritenute legate al clan Mazzarella. Nei
    confronti degli indagati il gip di Napoli ha emesso delle misure
    cautelari che la Polizia di Stato sta notificando ai destinatari
    nei quartieri Forcella e Maddalena della città nell’ambito di
    una vasta operazione anticamorra. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte